Eliseo Rusconi

Eliseo Rusconi, titolare e direttore tecnico della Rusconi Viaggi, storico tour operator di Lecco specializzato in turismo religioso e pellegrinaggi, è scomparso il 14 luglio 2017 all’età di 76 anni. Lo riportano il Resegone Online e altre testate locali.

Lo scorso aprile aveva perso la moglie Stefania dopo 48 anni di matrimonio.

Lascia alla guida del tour operator da lui fondato, e che ora dà lavoro a circa 30 persone, i tre figli Ettore, Francesco e Sara.

Protagonista indiscusso nel campo del turismo religioso (e non soltanto) è stato il primo a organizzare un pellegrinaggio a Medjugorie, quando ancora nessuno conosceva questa piccola località, oggi della Bosnia Erzegovina.

Uomo colto e di grande fede cristiana, generoso e curioso è da tutti ricordato come instancabile lavoratore, vulcanico nelle idee, precursore dei tempi e attento alle novità. Ha fatto crescere insieme ai figli Ettore, Francesco e Sara un’azienda che oggi è consolidata e forte. Ha avuto la lungimiranza di circondarsi e mantenere validi collaboratori e di condividere ormai da molti anni con i suoi figli il timone della Rusconi Viaggi, figli capaci non soltanto di seguire le orme del padre, ma di sviluppare idee innovative e vincenti.

Eliseo Rusconi ha ricevuto nel 2007 la nomina di “Cavaliere della Santa Croce di Gerusalemme, ordine Patriarcale della chiesa Cattolica Greco-Melchita, “in considerazione dei meriti acquisiti verso le opere del Patriarcato e per la nobile attività palesata a favore dei Cristiani della Terra Santa e di tutto l’Oriente”.

Nel 2008 Rusconi è stato inoltre tra i fondatori di FTO – FEDERVIAGGIO (Federazione del Turismo Organizzato), entrando a far parte del Consiglio Direttivo

“Perdiamo un altro pezzo dell’imprenditoria lecchese, uno dei tanti imprenditori che ha fatto grande Lecco – ha spiegato a LeccoNotizie Alberto Riva, direttore della Confcommercio di Lecco – la conoscenza con Eliseo si è intensificata con l’ultimo anno quando con il settore delle Agenzie viaggi abbiamo iniziato a ragionare sulle azioni sindacali a difesa degli operatori, contro l’abusivismo e la prenotazione dei viaggi sul web e rilanciando il ruolo centrale di consulenza da parte agenzie viaggi. In questi mesi ho potuto apprezzare di lui, oltre ad una grande umanità, anche l’ essere un imprenditore a tutto tondo, molto propositivo e sempre presente alle riunioni, un vulcano di idee”.

Ultime notizie

VOI Grand Hotel Atlantis Bay

Per il terzo anno consecutivo, la catena italiana VOIhotels si aggiudica il premio Italy's Leading Lifestyle Hotel ai World Travel Awards 2017: in quest’ultima...

Dal 1° dicembre 2017 Mariolina Longoni si occuperà della gestione e delle media relation trade per Costa Crociere, sotto la direzione Sales & Marketing Italia della...

Media Partnership