AirHelp Score, Singapore Airlines, Etihad e Qatar Airways le migliori dei cieli

AirHelp Score, Singapore Airlines, Etihad e Qatar Airways le migliori dei cieli

di -
Airhelp Score
Airhelp Score

Sono Singapore Airlines, Etihad Airways e Qatar Airways le prime tre compagnie al mondo secondo la classifica stilata da AirHelp Score che quest’anno non si limita ai vettori aerei ma aggiunge anche la classifica dei migliori e peggiori aeroporti. Le compagnie aeree vengono valutate seguendo 3 fattori. Puntualità con la percentuale dei voli del vettore aereo arrivati con non oltre 15 minuti di ritardo; qualità del servizio offerto basato sulle valutazioni compiute da SkyTrax su centinaia di fattori come spazi negli aeromobili, sedili e servizi offerti; assistenza ai passeggeri valuta invece come vengono assistiti i passeggeri in caso di disagi e problemi con i loro voli (tempi di risposta, tempi di risarcimento, percentuale immotivati rifiuti di risarcimento ecc.). Su queste basi le sei migliori compagnie aeree al mondo sono: Singapore, Etihad Airways, Qatar Airways, Austrian Airlines, Air Transat e l’Italiana Air Dolomiti. In fondo alla classifica troviamo 3 dei principali vettori operanti in Italia con Alitalia 56esima, EasyJet 73esima ed addirittura Ryanair all’83esimo posto.

Gli aeroporti vengono valutati invece attraverso i seguenti parametri: puntualità, con la percentuale di voli in partenza che hanno subito un ritardo di più di 15 minuti; qualità dei servizi offerti all’interno dell’aeroporto, la sua pulizia ed altri numerosi fattori monitorati da SkyTrax; sentimento dei passeggeri attraverso l’analisi delle valutazioni e dei commenti rilasciati online e sui socials riguardo all’aeroporto. Ai primi tre posti si sono piazzati gli scali di Singapore, Monaco di Baviera e Hong Kong.

“Purtroppo – spiega Lorenzo Asuni, country manager di AirHelp Score – gli aeroporti Italiani non sono ancora a livello dei migliori al mondo e dei principali scali europei. I servizi offerti non sono ancora sufficienti e dispiace questo risultato visto che gli aeroporti sono il luogo dove diamo il benvenuto a milioni di turisti che arrivano nel Bel Paese. Riteniamo che le compagnie aeree dovrebbero cercare di fornire un servizio soddisfacente sia in aria che a terra. Le aerolinee dovrebbero anche essere costantemente puntuali, perché il tempo è prezioso ma soprattutto dovrebbero trattarti al meglio quando le cose vanno male”. Nel 2016, solo in Italia, 600.000 passeggeri passati per gli aeroporti italiani avrebbero diritto ad un risarcimento per ritardo, cancellazione o overbooking del loro volo. AirHelp, negli ultimi 4 anni, ha aiutato più di 3 milioni di persone in tutto il mondo ad ottenere risarcimenti e rimborsi per oltre 200 milioni di euro.

Ultime notizie

L'attrazione Shaman, la montagna russa in realtà virtuale pubblicizzata come novità 2017 di Gardaland, è finalmente disponibile, a quasi 5 mesi dal suo primo annuncio....

L’Ente Nazionale Tunisino per il Turismo (Office National du Tourisme Tunisien) ha indetto una gara per incaricare un'agenzia di comunicazione della progettazione e dell’esecuzione delle...

Media Partnership