Apre oggi – giovedì 29 marzo – la stagione 2018 di Gardaland Resort che si preannuncia ricca di proposte per soddisfare – per ben 218 giorni, fino al 4 novembre – le esigenze dei diversi target di visitatori, anche grazie agli oltre 1.000 dipendenti che diventeranno 1500 in alta stagione.
La grande novità 2018 è PEPPA PIG LAND, un’area interamente tematizzata che il Parco ha sviluppato in esclusiva, grazie alla partnership globale tra Merlin Entertainments – di cui Gardaland fa parte – ed Entertainment One (eOne), proprietario del brand.

 

Oltre alla possibilità di visitare LA CASA DI PEPPA PIG, Gardaland offre nella nuova area dedicata alle famiglie tre nuove attrazioni. E’ possibile salire su divertenti vascelli pirata nell’attrazione L’ISOLA DEI PIRATI, vivere appassionanti avventure a bordo del TRENINO DI NONNO PIG o sperimentare un volo sulla MONGOLFIERA DI PEPPA PIG per scoprire il fascino del Parco dall’alto.

“In Italia Peppa Pig è amatissima dai bambini e molto apprezzata anche dagli adulti perché portatrice di importanti valori educativi – la famiglia in primis – spiega Aldo Maria Vigevani, CEO di Gardaland. –  Per questo l’abbiamo ritenuta perfetta per Gardaland. Il nostro team ha lavorato per creare un’area davvero coinvolgente, una destinazione magica e memorabile nella quale personaggi e ambientazioni presenti nel cartone animato televisivo possano rivivere nel Parco.”

Le altre novità

Gli Ospiti più affezionati saranno piacevolmente sorpresi anche dal rinnovamento della storica attrazione I CORSARI. Per la stagione 2018 Gardaland ha deciso di dare a questa attrazione “simbolo” una storia totalmente nuova dal titolo “I Corsari: La vendetta del fantasma”; grazie all’impiego del video-mapping 3D, una particolare tecnica digitale di proiezione, la nuova storia è in grado di stupire, entusiasmare e coinvolgere il pubblico.

Lungo il percorso le ambientazioni sono state rivisitate e arricchite, grazie all’utilizzo di questa tecnologia, in modo da coinvolgere gli Ospiti a 360 gradi e rendere ancora più realistiche le scenografie. Ogni momento della misteriosa avventura de I Corsari si trasforma in un’esperienza affascinante e completamente nuova anche grazie ad una nuova colonna sonora, completamente originale, un vero e proprio soundtrack in stile cinematografico che accompagna gli Ospiti nell’avventuroso nuovo mondo dei Corsari.

Per gli appassionati di cinema, interessati ad un’esperienza ancora più travolgente, Gardaland propone invece, a Time Voyagers, una versione in 4-D da 15 minuti del film campione di incassi “San Andreas” targata Warner Bros. Un’avventura al cardiopalma tra i grattacieli di un’importante città americana, da vivere con lo spirito di un’attrazione adrenalinica.

La stagione 2018, insomma, si preannuncia estremamente accattivante e le previsioni di affluenza per Pasqua sono ottime, con visitatori provenienti dall’Italia e dall’estero sia nel Parco che nei due hotel, Gardaland Hotel e Gardaland Adventure Hotel.

“Anche se non è mai possibile fare una previsione sull’affluenza al Parco, il nostro comparto gruppi ci segnala un’altissima presenza di turisti provenienti da Germania, Svizzera e Austria che, in questo periodo, stanno soggiornando sul Lago di Garda – conclude Aldo Maria Vigevani – Posso anche affermare che i nostri hotel hanno raggiunto, per il periodo pasquale, un’occupazione pari al 100%, con una suddivisione del 70% di turisti italiani e del 30% di stranieri.”

Ultime notizie

Una nuova forma di ricettività sviluppata dall’estro intuitivo di un giovane albergatore per una nuova generazione di viaggiatori in costante crescita: il Nidum Casual Luxury Hotel...

The Leading Hotels of the World ha annunciato l’ingresso di sette alberghi nella sua collezione, che vanta oltre 400 hotel indipendenti e di lusso. In...

Media Partnership