Alitalia ha siglato un accordo di codeshare con Pegasus Airlines, principale compagnia aerea low cost turca con base all’aeroporto Sabiha Gökçen di Istanbul. L’intesa commerciale fra le due compagnie offrirà ai passeggeri Alitalia l’opportunità di raggiungere Istanbul e proseguire verso le principali mete d’affari e turistiche turche. L’accordo, inoltre, consentirà ai viaggiatori Pegasus di accedere all’ampia rete di destinazioni nazionali e internazionali servite dalla Compagnia italiana, favorendo così un ulteriore sviluppo del turismo incoming dalla Turchia verso Roma e le più importanti località turistiche della Penisola.

Alitalia amplia la propria offerta applicando il codice “AZ” ai collegamenti Pegasus Airlines da Roma Fiumicino, Bologna e Bergamo Orio al Serio per Istanbul Sabiha Gökçen, e a ulteriori 5 collegamenti da Istanbul verso importanti destinazioni turche quali Ankara, Antalya, Bodrum, Adana e Izmir. Il codice “AZ” è stato applicato anche al collegamento Istanbul-Tbilisi (Georgia) effettuato dal vettore turco.

Pegasus Airlines applica il codice “PC” ai collegamenti Alitalia da Roma Fiumicino per Bari, Catania, Genova, Napoli, Venezia e Torino. In una seconda fase, il codice di volo Pegasus Airlines verrà applicato anche ai collegamenti Alitalia da Roma verso Londra, Marsiglia, Tolosa, Malaga, Varsavia, Podgorica, Casablanca, Malta, Il Cairo e Santiago del Cile, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni governative.

Pegasus, principale compagnia low cost turca, ha una flotta di 76 aerei con cui vola verso 38 destinazioni in Turchia e altre 70 destinazioni in 41 Paesi.
I nuovi voli in codeshare con Pegasus sono già disponibili sui sistemi di vendita e possono essere acquistati nelle agenzie di viaggio, su alitalia.com o chiamando il call center Alitalia. Sui voli in codeshare è possibile guadagnare miglia del programma MilleMiglia Alitalia.

Ultime notizie

Una nuova forma di ricettività sviluppata dall’estro intuitivo di un giovane albergatore per una nuova generazione di viaggiatori in costante crescita: il Nidum Casual Luxury Hotel...

The Leading Hotels of the World ha annunciato l’ingresso di sette alberghi nella sua collezione, che vanta oltre 400 hotel indipendenti e di lusso. In...

Media Partnership