Nei giorni scorsi avevano sorpreso i progetti per il futuro presentati da Alitalia: come può una società che sta per essere venduta e con un prestito di 600 milioni da restituire fare discorsi anche solo a medio termine? Sono scaduti infatti il 16 ottobre i termini per presentare l’offerta vincolante per l’acquisto della compagnia mentre erano in scadenza il 2 novembre i termini per restituire il prestito.

Ma il mistero è stato presto svelato: nella giornata di venerdì il decreto fiscale approvato dal governo conteneva un regalino niente male, altri 300 milioni di prestito ponte con data del rimborso prorogata e che slitta a fine settembre 2018 per tutti e 900 i milioni garantiti dallo Stato.

Questo vuol dire che saranno allungati di 6 mesi i tempi delle trattative per la vendita con possibilità di rivedere le offerte di acquisizione entro il prossimo 30 aprile. Sono sette, intanto, le offerte arrivate nella giornata del 16 ottobre: tra queste ci sono sicuramente quelle di Lufthansa e Easyjet, interessate però solo a una parte degli asset della compagnia.

Prosegue dunque la telenovela di Alitalia e fa un certo effetto vedere il confronto con Air Berlin che nel giro di 2 mesi è fallita, ha ottenuto un prestito ponte da 150 milioni, è stata venduta e ora sta restituendo il tutto prima di chiudere definitivamente le insegne.

Domenico è giornalista e consulente in web marketing nei settori del turismo, dell'enogastronomia e dell'organizzazione di eventi. Iscritto all'Odg dal 2001, è editor di Webitmag - web in travel magazine da aprile 2015 e direttore editoriale di Qualitytravel.it da settembre 2017 Laureato in economia aziendale in Bocconi, in passato è stato digital project manager di progetti editoriali b2b di successo e di alcune delle più importanti manifestazioni in Italia su turismo e meeting industry

Ultime notizie

La Società di Rappresentanze Turistiche milanese ha annunciato l'ingresso di Gianluca Nevicati nel proprio Team commerciale.Nevicati vanta un’esperienza nel turismo partita 29 anni fa...

Oltre 600 agenti di viaggio Geo Travel Network si incontreranno dal 18 al 20 maggio presso la struttura RivaMarina Resort a Carovigno (BR) per...

Media Partnership