Alitalia, il Governo vuole un piano industriale condiviso. Solo dopo si parlerà...

Alitalia, il Governo vuole un piano industriale condiviso. Solo dopo si parlerà di esuberi

Alitalia
Alitalia, l'amministratore delegato Cramer Ball

Dopo l’incontro di ieri, il governo prende tempo su Alitalia. Come riporta Reuters, il governo chiede a  management e azionisti di mettere a punto un piano industriale di lungo periodo, dettagliato e condiviso, prima di parlare dei possibili esuberi che la compagnia aveva, invece, annunciato a dicembre come intervento a breve sui costi. Questo il senso del comunicato diffuso al termine della riunione di ieri con il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda e quello delle infrastrutture Graziano Delrio cui hanno partecipato l’Ad di Etihad James Hogan, l’Ad di Alitalia Cramer Ball e i rappresentanti degli azionisti Intesa, Unicredit, Generali e Atlantia. Nel corso dell’incontro “il governo ha chiesto di presentare entro le prossime settimane un piano dettagliato e condiviso dagli azionisti, dalle banche e dalle istituzioni finanziarie creditrici. Ogni discussione sui livelli occupazionali sarà affrontata solo in seguito, una volta finalizzato un piano industriale di lungo periodo”.

 

Ultime notizie

video

Il marchio Hampton by Hilton ha festeggiato questa settimana a Roma l'apertura della sua prima proprietà in Italia, Hampton by Hilton Rome East che si...
Alitalia

I passeggeri Alitalia utilizzano sempre di più gli strumenti digitali per il loro viaggio. Dalle ultime rilevazioni della Compagnia, i check-in online (attraverso la...

Media Partnership