Alitalia, Gubitosi: “uno sciopero in un venerdì d’estate è irresponsabile”

Alitalia, Gubitosi: “uno sciopero in un venerdì d’estate è irresponsabile”

Luigi Gubitosi
Luigi Gubitosi

L’odierno sciopero dei trasporti, in un venerdì estivo, “E’ irresponsabile” e per Alitalia rappresenta “un regalo alla concorrenza”. Lo ha affermato in queste ore il commissario straordinario dell’Alitalia, Luigi Gubitosi, in un’intervista a Uno Mattina. Il commissario ha anche sottolineato che la compagnia sta cercando di ridurre i disagio per i passeggeri. “Stiamo cercando di trasformare questo venerdì nero in grigio: non ho capito perché si sciopera, ma per l’Alitalia è un regalo alla concorrenza un po’ irresponsabile. Ci si autoinfligge una punizione” dice Gubitosi. Che aggiunge, come riporta RaiNews: “Oggi avremmo dovuto avere 620 voli e proveremo a cancellarne 160: speriamo di farcela”. Ma “fare uno sciopero in un venerdì di estate irresponsabile”.

Ultime notizie

Da venerdì 25 maggio entra in vigore ufficialmente il nuovo regolamento europeo per la privacy, noto alle cronache con l'acronimo GDPR, General Data Protection...

Tante idee, tante novità: è quello che devono aspettarsi i 500 partecipanti alla Convention Gattinoni Mondo di Vacanze che si terrà questo fine settimanaall’Ethra Reserve in Puglia, da sabato...

Media Partnership