A Bit 2018 si accenderanno i riflettori sulla meeting industry. Il calendario degli eventi della Borsa Internazionale del Turismo che si svolgerà dall’11 al 13 febbraio a Milano a fieramilanocity e centro congressi MiCo prevede infatti un appuntamento di grande rilevanza per il settore dei congressi e degli eventi. Domenica 11 dalle ore 14.30 alle 16.00 nella Sala Amber 5 del MiCo si terrà l’Italian Meeting Industry Politicians Forum, il tavolo di confronto che vedrà rappresentanti delle istituzioni e stakeholder confrontarsi sullo stato dell’arte e, soprattutto, sullo sviluppo del comparto. L’evento è stato organizzato da Bit in collaborazione con Convention Bureau Italia e Federcongressi&eventi con l’obiettivo di stimolare una reazione proattiva da parte degli interlocutori istituzionali e non affinché l’industria dei congressi e degli eventi possa essere sostenuta da interventi, investimenti e azioni capaci di alimentarne il contributo dato allo sviluppo economico, culturale e sociale dell’intero ‘sistema paese’.

Spiega Carlotta Ferrari, Presidente di Convention Bureau Italia:  “Sono molto contenta del coinvolgimento di Convention Bureau Italia e Federcongressi&eventi nell’ organizzazione del Politicians Forum durante BIT 2018. Ritengo che questa occasione sia un’ottima opportunità di confronto e dialogo tra gli operatori della meeting industry nazionale e le Istituzioni, per ragionare insieme sull’organizzazione delle destinazioni dal punto di vista del marketing per lo sviluppo sul mercato MICE e trovare dei modelli di governance sinergici e condivisi”.

Aggiunge Alessandra Albarelli, Presidente di Federcongressi&eventi:  “Sono molto soddisfatta che Bit Milano abbia condiviso e sostenuto l’idea di Federcongressi&eventi e di Convention Bureau Italia di inserire nel calendario di eventi della fiera un tavolo di confronto per la meeting industry con istituzioni e stakeholder. L’Italian Meeting Industry Politicians Forum sarà un’occasione unica e fondamentale per focalizzare l’attenzione sull’apporto economico e culturale del nostro settore per il sistema Paese, per evidenziarne tutte le potenzialità e per avanzare e condividere le iniziative necessarie per supportarlo”.

Il titolo dell’evento sarà: Modelli di governance di oggi a confronto per delineare strategie competitive di domani. Gli interventi di Carlotta Ferrari, Presidente di Convention Bureau Italia, e di Alessandra Albarelli, Presidente di Federcongresi&eventi apriranno il dibattito che, moderato dal Presidente di Ediman Marco Biamonti, vedrà un panel che comprende, tra gli altri: Loredana Capone, Assessore Industria Turistica e Culturale, Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali, Regione Puglia, Anna Paola Concia, Assessore Cooperazione e Relazioni Internazionali, Fiere, Congressi, Marketing Territoriale, Attrazione di Investimenti, Turismo, Comune di Firenze, Roberta Guaineri, Assessore Turismo, Sport e Qualità della Vita, Comune di Milano e Adriano Meloni, Assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro, Comune di Roma.

Ultime notizie

I tre villaggi ex Valtur di Pila, Marilleva e Ostuni, rientrati nella disponibilità di Cassa Depositi e Prestiti lo scorso anno, sono stati dati...

TripAdvisor ha annunciato oggi l’acquisizione di Bokun, fornitore leader di tecnologia gestionale del business di tour, attrazioni ed esperienze. Con questa acquisizione TripAdvisor espande la propria...

Media Partnership