Amadeus AirPlus Travel Agency Card festeggia il suo primo anno

Amadeus AirPlus Travel Agency Card festeggia il suo primo anno

Gabriele Rispoli, direttore commerciale Amadeus Italia

Disporre di risorse finanziarie è un fattore strategico per le aziende e la AirPlus Travel Agency Card, nata un anno fa dalla collaborazione di Amadeus e AirPlus International, la multinazionale attiva  nella fornitura di soluzioni per il pagamento e l’analisi delle spese associate ai viaggi, ha permesso alle agenzie di viaggio di ridurre la difficoltà di accesso al credito salvaguardando i flussi di cassa.

Giovedì 26 marzo, alla BMT di Napoli,  Amadeus e AirPlus International ne celebrano il successo a distanza di un anno dal lancio. Saranno presenti i due operatori che hanno contribuito alla sua affermazione sul mercato, Imperatore Travel, la 100ma agenzia di viaggi ad aver sottoscritto la AirPlus Travel Agency Card e Venilia Tour, che con il sistema ha transato il suo decimo milione di euro. La Card, integrata nel sistema di prenotazione Amadeus, non richiede alle agenzie alcun obbligo di deposito o fidejussione bancaria ed è completamente gratuita. Il suo utilizzo può essere disattivato in qualsiasi momento e vanta un’accettazione globale grazie ai due circuiti UATP e MasterCard.

Inoltre, la carta virtuale non è clonabile e riduce le procedure amministrative.

Ultime notizie

video

WeRoad, la nuova community di viaggiatori on the road lanciata lo scorso marzo da Travel4Target, il tour operator che organizza viaggi evento per community...

Gli Europei di calcio del 2020 saranno la prima edizione del torneo in 60 anni di storia a non avere un paese ospitante: le...

Media Partnership