Amadeus in forte crescita nel primo trimestre 2017

Amadeus in forte crescita nel primo trimestre 2017

Amadeus, primo trimestre
Francesca Benati, AD e direttore generale di Amadeus Italia

Un primo trimestre 2017 in forte crescita per Amadeus. Alcuni fattori, come le date delle festività pasquali, il consolidamento di Navitaire alla fine di gennaio 2016 e l’effetto positivo dei tassi di cambio, hanno favorito l’andamento positivo dei primi tre mesi dell’anno. In questo periodo Amadeus IT Group ha infatti registrato un utile rettificato di 293,6 milioni di euro, con un incremento del 19,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Si tratta di risultati sostenuti da un aumento dei ricavi dell’11,7% (a 1.250,8 milioni di euro) e un incremento dell’EBITDA del 12,0%, (a 502,8 milioni di euro).

Nel segmento Distribution le prenotazioni totali delle agenzie sono cresciute del 9,3%, attestandosi a 154,3 milioni di euro, e i ricavi sono cresciuti dell’11,4%.

Un risultato, questo, dovuto in parte anche all’aumento delle prenotazioni dei voli tramite agenzie di viaggio. A sua volta, la crescita delle prenotazioni aeree in agenzia, è stata influenzata positivamente da un maggior di passeggeri imbarcati, pari a + 24,6%, attestati a 339,6 milioni.

Il segmento IT Solutions ha registrato invece un incremento dei ricavi del 12,3%.

“Più del 70% delle prenotazioni nel corso del Q1 2017 sono da attribuire a vettori con i quali abbiamo accordi di distribuzione, il cui numero continua a crescere – commenta Francesca Benati, AD e direttore generale di Amadeus Italia – allo stato attuale possiamo proporre l’offerta di oltre 90 vettori low cost e ibridi e il valore è in costante aumento”.

Non meno importante è poi la voce relativa ai servizi ancillari, con 127 compagnie che hanno firmato con Amadeus un accordo per la distribuzione di servizi accessori.

“Il nostro impegno per i prossimi mesi continuerà ad essere quello di stringere nuovi accordi – aggiunge Benati – poiché siamo fermamente convinti che la vendita di servizi accessori sia uno strumento prezioso che aiuta gli agenti di viaggio a soddisfare e fidelizzare gli utenti finali”.

Ultime notizie

Staff Parextour da sin Gentile, Chiarappa, Zhodi

Parextour, tour operator italo-iraniano specializzato in viaggi culturali nel Medio Oriente e Asia, ha presentato una pubblicazione cartacea di 98 pagine che racchiude in un catalogo...

La volontà di sostenere e supportare il rilancio della destinazione Egitto da parte di Fiavet Nazionale - condivisa a inizio agosto al Cairo in...

Media Partnership