American Airlines punta sulla Cina con l’ingresso in China Southern Airlines

American Airlines punta sulla Cina con l’ingresso in China Southern Airlines

American Airlines
American Airlines

American Airlines rileverà azioni di China Southern Airlines, uno dei tre principali operatori aerei cinesi, per 200 milioni di dollari. E, nel corso del 2017, darà il via a un accordo di code-sharing. Lo rivela una notizia Radiocor, sottolineando che l’accordo deve adesso essere approvato dalle autorità di regolamentazione e dai consigli di amministrazione e dagli azionisti di entrambe le compagnie. La partnership, che manifesta il desiderio di AA di espandersi sul mercato cinese, punta a superare gli accordi bilaterali che limitano la possibilità di volare in Paesi stranieri. Le compagnie aeree americane e cinesi, infatti, non possono stringere joint-venture a meno che non partecipino a un trattato “open skies”, come quello stipulato dai vettori americani con le compagnie europee.

L’intesa American Airlines – China Southern Airlines non è una novità assoluta tra Usa e Cina ma ha un precedente in quella stretta nel 2015 tra Delta Air Lines e China Eastern Airlines.

Ultime notizie

Guai in vista per Uber a Londra: a maggio scorso la licenza di trasporto era stata rinnovata per soli 4 mesi anziché 5 anni,...
Tap Portugal

Dal prossimo 30 ottobre TAP Air Portugal, vettore portoghese membro di Star Alliance, amplia ulteriormente la propria offerta con l’inaugurazione di una nuova destinazione:...

Media Partnership