Le agenzie viaggi che utilizzano la polizza collettiva Amischengen di AMI Assistance, prodotto pensato per gli stranieri in viaggio verso l’Italia o gli altri paesi dell’area Schengen, avranno la possibilità di ottenere anche la fideiussione necessaria in alcuni casi per l’ottenimento del visto.

Gualtiero Ventura, Presidente di AMI Assistance

“Considerando il fatto che per ottenere il visto d’ingresso in molti paesi è obbligatorio essere in regola sia in termini di assicurazione sanitaria che di fideiussione, che sia bancaria, assicurativa o finanziaria, AMI Assistance ha scelto di premiare la fiducia di tutti coloro che acquistano la nuova polizza Amischengen offrendo la possibilità di ricevere, anche non contestualmente, la fideiussione – spiega Gualtiero Ventura, Presidente di AMI Assistance- siamo certi che questo servizio aggiuntivo sarà fortemente apprezzato dalle agenzie di viaggio e contribuirà ad incrementarne le vendite”.

La polizza Amischengen include le garanzie spese mediche e assistenza alla persona, come da normativa. La prima assicura il rimborso delle spese mediche sostenute sia in Italia che all’estero mentre la seconda permette all’assicurato di beneficiare di una serie di utili servizi di assistenza in caso di difficoltà, grazie alla Centrale Operativa di AMI Assistance, attiva 24 ore su 24, 365 giorni l’anno.

Ultime notizie

 Volotea ha inaugurato la sua undicesima base presso l’aeroporto di Marsiglia: qui verranno basati 2 aeromobili Boeing 717, permettendo un incremento significativo nel numero...

Lo scorso 16 aprile Air France ha inaugurato il suo nuovo servizio Parigi-Charles de Gaulle – Taipei (Taiwan). La compagnia offre ora ai suoi...

Media Partnership