Arriva la nuova funzione per gestire le strutture ricettive con Trekksoft

Arriva la nuova funzione per gestire le strutture ricettive con Trekksoft

Questo articolo è stato originariamente scritto da Lucy Fuggle sul blog di Trekksoft

Destreggiarsi tra tour, attività turistiche e strutture ricettive non è sempre così facile. Specialmente se desideri che la tua intera gamma di offerta sia disponibile per la prenotazione anche online.

Quello di cui hanno bisogno i clienti è ciò che in inglese chiameremmo  un “one-stop-shop”: un modo per vendere le loro attività insieme ai pernottamenti grazie ad un unico strumento.

Per questo Trekksoft ha sviluppato la nuova funzione “Accommodation”

Con questa nuova funzione dedicata alla gestione dei pernottamenti in strutture ricettive, è possibile:

  • Accettare le prenotazioni delle tue strutture in tempo reale dal tuo sito web
  • Vedere, gestire e modificare la disponibilità delle strutture ricettive per andare incontro alla domanda della tua clientela
  • Gestire i check-in e check-out delle strutture con la funzione Accommodation Overview
  • Guardare il calendario per conoscere il numero delle camere occupate, quelle disponibili o quelle in ristrutturazione
  • Ricevere il versamento dei depositi per la prenotazione delle strutture ricettive
  • Avere a disposizione dei report dedicati ai pernottamenti e un booking desk sempre aggiornato

In più, si possono aggiungere camere e letti alla lista delle risorse, creare prezzi differenziati per le categorie di camere offerte e creare la programmazione dei prezzi per l’alta e la bassa stagione.

La funzione Accommodation è già inclusa nei Piani Enterprise (conosciuto precedentemente come piano ProConnect), l’abbonamento che consente l’accesso a tutte le funzioni di TrekkSoft.

La funzione Accommodation avrà ulteriori sviluppi futuri con nuovi aggiornamenti a fine 2016 dedicati in particoare a:

Webitmag è dal 2014 il quotidiano di informazione online per i professionisti del turismo edito da Fiera Milano Media. Focalizzato sull'evoluzione digitale del turismo trade oggi è diventato un punto di riferimento per chi cerca notizie indipendenti e approfondite sul turismo b2b. La sua mission è quella di spiegare in maniera semplice ma competente il cambiamento che sta vivendo l'industria del travel e aiutare gli addetti ai lavori a sfruttare al meglio le opportunità derivanti dalle nuove tecnologie. Una linea editoriale che oggi è premiata da una media di oltre 60mila lettori unici mensili certificati (102.000 ad aprile 2018).

Ultime notizie

video

"CambiaMente" è stata la parola d'ordine della Convention 2018 di Geo Travel Network, kermesse nazionale che ha riunito in Puglia, al Riva Marina Resort...

L’estate è Trenitalia: oltre 110 le fermate stagionali di Frecce, InterCity e FRECCIAlink, espressamente a servizio della mobilità estiva, realizzate con il prossimo orario...

Media Partnership