Bagaglio a mano, da eDreams i consigli per non doverlo imbarcare

Bagaglio a mano, da eDreams i consigli per non doverlo imbarcare

eDreams ha realizzato una survey sul bagaglio a mano
eDreams ha realizzato una survey sul bagaglio a mano

Bagaglio a mano? eDreams svela i trucchi degli italiani per non doverlo imbarcare. Se il bagaglio a mano diventa essenziale quando si vola low-cost, a volte peso eccessivo e dimensioni non in regola  costringono i passeggeri a dover restare al banco del check-in per pagare le commissioni extra richieste dalle compagnie aeree. eDreams ha quindi indagato l’impatto su 11 mila consumatori europei dei regolamenti sui bagagli, e ha scoerto quali sono le strategie adottate dai passeggeri per rientrare nei limiti imposti per non dover pagare commissioni extra.

E al 1° posto nei metodi utilizzati per evitare il pagamento delle commissioni c’è quello di indossare più strati di vestiti, uno stratagemma adottato da quasi 1 italiano su 4 che ha viaggiato in aereo negli ultimi mesi. In particolare, il 29% delle donne. Altri trucchi popolari tra i nostri connazionali sono mettere in tasca gli oggetti più pesanti (15,90%), comprare al duty free per avere un bagaglio supplementare per mettere i propri articoli (9,50%), nascondere una borsa con un cappotto (8%), e nascondere un bagaglio dentro a un altro (7,5%).

Gli italiani poi si attestano in fondo alla classifica dei passeggeri europei disposti a pagare per imbarcare il bagaglio quando viaggiano per un periodo di soli 3 giorni con una compagnia aerea a basso costo. La percentuale è infatti del 5,30% contro il 33% degli spagnoli e il 23% dei francesi.  Per quanto riguarda il peso del bagaglio a mano, quando trascorre un periodo breve di vacanza di 2-3 giorni la maggioranza degli italiani dichiara di riempire la propria valigia in media 6,5 kg, 1 in più dei tedeschi e 1 in meno dei britannici, i viaggiatori con la valigia più pesante (7,3 kg).

Ultime notizie

Lo scorso 16 novembre ha aperto un nuovo resort, il C Palmar Mauritius: si tratta di un nuovo Boutique resort dallo stile bohemien-chic, inserito...

«Siamo ‘les Collectionneurs’. Ha inizio un nuovo capitolo, che pone definitivamente al centro del nostro impegno il rapporto tra viaggiatore e professionista. Attenzione all’altro,...

Media Partnership