Barometro Ipsos-Europ Assistance 2017: più vacanze, ma più brevi ed economiche

Barometro Ipsos-Europ Assistance 2017: più vacanze, ma più brevi ed economiche

di -
vacanze
vacanze

Secondo il 17° Barometro Vacanze Ipsos-Europ Assistance 2017 si registra un’inversione di tendenza rispetto al 2016: quest’anno sono di più gli italiani che andranno in vacanza, ma spenderanno di meno e le vacanze saranno più brevi. L’intenzione di andare in vacanza è infatti sostenuta dal 61% degli italiani (vs 52% del 2016), in linea con il dato europeo (63%), per entrambi +9% rispetto al 2016. Il 13% dei vacanzieri italiani farà però solo qualche giorno di vacanza, contro il 40% che prevede di concedersi una settimana. In fatto di durata media poi si passa dalle 2,1 settimane del 2016 all’1,7 del 2017, non troppo diversamente dalla media europea (1,9 settimane).

E se si riduce il tempo diminuisce anche il budget. Gli italiani dichiarano infatti di voler risparmiare il 15% rispetto allo scorso anno, per una spesa media stimata di 1.737 euro. Ma se la disponibilità economica resta il primo fattore nella scelta della destinazione, il rischio terrorismo è al 2° posto, seguito dal clima (44%).

Inoltre molti italiani quest’anno rimarranno in patria (56%), e chi decide di andare all’estero opterà per la Spagna (13%), la Francia (8%) e la Grecia (6%). In ogni caso, in vacanza gli italiani anche quest’anno preferiscono alloggiare in albergo (45%, +1% vs 2016), ma stanno gradualmente spostandosi verso case vacanza (31%, +7%) e B&B (26%, +8%).

Ma in che modo scelgono la vacanza gli italiani? Il 40% dei nostri connazionali pone le recensioni online al centro del processo di scelta, precedute dalla convenienza economica (41%), e dalla bellezza e il luogo della location (55%). Quasi 3 italiani su 4 (il 73%) poi dichiara di aver postato una recensione post vacanza. In particolare, il 65% ha recensito un hotel, il 64% un ristorante e il 56% un’attrazione turistica.

Ultime notizie

La decisione del luogo in cui passare le ferie estive è influenzata da fattori molto diversi tra loro e tra i principali c'è sicuramente il...

Sei startup e quattro aggregazioni di imprese con progetti innovativi nel settore del turismo montano hanno vinto la sfida dell'Accelerathon di Falcade (Belluno). Si...

Media Partnership