Bit vuole diventare un evento diffuso per esaltare Milano e l’Italia

Bit vuole diventare un evento diffuso per esaltare Milano e l’Italia

di -
Presentazione Bit 2017: Roberta Guaineri e Roberto Rettani
Presentazione Bit 2017: Roberta Guaineri e Roberto Rettani

“Come già attuato con successo con le settimane della moda, dell’arte e del food” esordisce Roberto Rettani, presidente Fiera Milano Spa, alla presentazione della prossima edizione della Borsa del Turismo “Bit punta a diventare un evento diffuso che aumenterà la centralità dell’Italia e di Milano nell’industria turistica mondiale, oltre a generare attrattiva e importanti ricadute socioeconomiche a favore di tutti. Basti pensare che per ogni euro di valore prodotto da Fiera Milano se ne generano 4 di indotto turistico sul territorio”. Proprio con queste parole il presidente di Fera milano Spa presenta la nuova Bit, in scena dal 2 al 4 aprile presso gli spazi di fieramilanocity. Una kermesse che punta non solo a ritornare ai fasti del passato, ma anche e soprattutto a posizionare Milano quale meta turistica a 360 gradi.

“I numeri confermano questa tendenza” aggiunge Roberta Guaineri, assessore al Turismo, Sport e Tempo Libero del Comune di Milano. “Milano è una città giovane, dinamica e per questo anche in Bit ci sarà un focus sullo sport. Ancora, nel 2016 abbiamo registrato una crescita di arrivi del 2,7%, ribadendo che l’attrattiva della città non si è esaurita con Expo. Anzi, Milano è sempre più meta turistica: anche chi ci viene per business, poi ci torna per leisure. Vogliamo proprio rappresentare ciò che questa città offre tra cultura, qualità della vita, opportunità per i giovani e innovazione. La nostra proposta è quella di una Milano che se vissuta  risulta emozionante. Proprio per questo dobbiamo attivare tutte le leve possibili per attrarre turisti: dal più tradizionale marketing metropolitano fino alle partenze che stimolino la partenza e il soggiorno. Penso alle varie week tematiche che già animano la città, alle quali quest’anno si aggiungeranno quelle dedicate al libro e al food”.

Proprio a proposito di settimane, anche #Bit2017 sarà inserita a cavallo tra due grandi appuntamenti: al termine del miart, la kermesse milanese dedicata all’arte moderna, e all’apertura dei Saloni, ovvero l’avvio della design week più famosa al mondo