BMT investe sulla formazione con i Workstand

BMT investe sulla formazione con i Workstand

bmt-angelo-de-negri
Angelo de Negri presidente BMT

La BMT 2017 investe sulla formazione con i Workstand. La Borsa Mediterranea del Turismo mette infatti a disposizione degli operatori nuovi spazi, concepiti per ospitare workshop tematici a fianco dello stand tradizionale.

I Workstand sono moduli di 18 mq preallestiti con la grafica pubblicitaria dell’espositore e includono le sedie a platea per gli ospiti, un ripostiglio e lo spazio tradizionale di accoglienza con tavolino e desk. I momenti di formazione, della durata di 20 minuti, coinvolgeranno a turno gruppi di 12/15 agenti.

Il costo dei Workstand è “all inclusive”. La campagna commerciale per la vendita degli spazi è già iniziata, e i primi riscontri confermano l’apprezzamento della nuova iniziativa BMT.

“Gli espositori avranno la possibilità di aggiungere alle agenzie invitate dalla BMT anche le loro agenzie partner all’interno dello spazio – sottolinea Angelo de Negri, presidente BMT -. I Workstand puntano ad essere un’opportunità per accrescere le competenze sull’utilizzo dei nuovi strumenti che hanno fatto irruzione nel mondo del turismo, la cui conoscenza è utile per riprendere in mano quell’attività di Tailor Made che solo trent’anni fa era il punto forte dell’attività delle agenzie”.

Ultime notizie

Con la proliferazione di nuove tecnologie e l’evoluzione delle esigenze e delle aspettative dei viaggiatori d’affari, i travel manager hanno difficoltà a gestire programmi...

Franco Gattinoni ieri ha abbandonato il suo tradizionale aplomb e ha convocato una conferenza stampa per smentire con maggiore forza le notizie che, secondo...

Media Partnership