Booking.com ha annunciato il lancio in Italia del primo test pilot di “Booking.com per le Agenzie di Viaggio”, versione iniziale di una nuova piattaforma pensata esclusivamente per rispondere alle esigenze specifiche dei retailers fisici. Grazie agli strumenti messi a disposizione, gli esperti del settore potranno effettuare e gestire facilmente prenotazioni di strutture ricettive per i loro clienti tramite la Ota.

La nuova piattaforma è evidentemente una risposta a quella già affermata di Expedia-Venere. Booking fino ad oggi offriva solo un programma di affiliazione e da questa esperienza e dai dati di utilizzo si è deciso di creare uno strumento specifico per le agenzie. Il sistema è molto simile a quello della piattaforma per il business travel Booking.com for business, lanciato lo scorso anno, di cui condivide la tecnologia

“Abbiamo notato un aumento del numero delle agenzie di viaggio che utilizzano Booking.com per gestire le prenotazioni per i loro clienti”, commenta Bryan Batista, Senior Director di Global Partnerships a Booking.com. “Siamo contenti di essere finalmente in grado di offrire ad agenti di viaggio professionisti una piattaforma e un programma ad hoc, completi delle funzioni di cui hanno bisogno per gestire in modo semplice le prenotazioni, garantendo al tempo stesso quelle caratteristiche di Booking.com che amano e su cui possono contare: l’ampia scelta, la varietà, e un’esperienza ottimale”.

Oltre a permettere di visualizzare e gestire le prenotazioni di tutti i clienti attraverso un pannello intuitivo, Booking.com per le Agenzie di Viaggio contiene report personalizzati per supportare al meglio le agenzie nel monitoraggio delle prenotazioni individuali e dei profitti maturati nel tempo.

Proprio come tutti gli utenti che usano Booking.com per le loro prenotazioni, anche le agenzie di viaggio e i loro clienti potranno scegliere tra oltre 1 milione di strutture ricettive in più di 96.000 destinazioni e in 227 paesi e regioni in tutto il mondo. Inoltre, gli agenti di viaggio potranno contare su un eccellente servizio di assistenza clienti disponibile tutti i giorni 24 ore su 24 e in 43 lingue, e sui contenuti esclusivi del sito, da usare come fonte di ispirazione.

Per saperne di più e iscriversi in pochi passi, le agenzie di viaggio registrate e autorizzate possono visitare il sito: http://www.booking.com/travel-advisors/index.html.

Ultime notizie

Con la proliferazione di nuove tecnologie e l’evoluzione delle esigenze e delle aspettative dei viaggiatori d’affari, i travel manager hanno difficoltà a gestire programmi...

Franco Gattinoni ieri ha abbandonato il suo tradizionale aplomb e ha convocato una conferenza stampa per smentire con maggiore forza le notizie che, secondo...

Media Partnership