Boost, la low cost di Air France cerca 500 assistenti di volo

Boost, la low cost di Air France cerca 500 assistenti di volo

di -
Un equipaggio di Air France
Un equipaggio di Air France

In vista del decollo, Boost – la low cost di Air France – è pronta ad assumere 500 assistenti di volo. Lo scrive l’agenzia Bloomberg, citando Le Journal du Dimanche. La nuova compagnia, ha annunciato nei giorni scorsi l’amministratore delegato di Air France, Jean-Marc Janaillac, effettuerà i primi voli a medio raggio entro questo autunno, mentre quelli a lungo raggio partiranno nell’estate 2018.