Boost, la low cost di Air France cerca 500 assistenti di volo

Boost, la low cost di Air France cerca 500 assistenti di volo

Un equipaggio di Air France
Un equipaggio di Air France

In vista del decollo, Boost – la low cost di Air France – è pronta ad assumere 500 assistenti di volo. Lo scrive l’agenzia Bloomberg, citando Le Journal du Dimanche. La nuova compagnia, ha annunciato nei giorni scorsi l’amministratore delegato di Air France, Jean-Marc Janaillac, effettuerà i primi voli a medio raggio entro questo autunno, mentre quelli a lungo raggio partiranno nell’estate 2018.

Ultime notizie

Il gruppo alberghiero spagnolo Palladium HotelGroup ha chiuso l'anno 2017 con un investimento in Europa e negli Stati Uniti di oltre 88 milioni di euro in...

Gattinoni Mondo di Vacanze prosegue nell'investimento in tecnologia: dal 30 marzo è on line il nuovo sito www.gattinonimondodivacanze.it, nuovo sito di riferimento del network con format...

Media Partnership