Boost, la low cost di Air France cerca 500 assistenti di volo

Boost, la low cost di Air France cerca 500 assistenti di volo

Un equipaggio di Air France
Un equipaggio di Air France

In vista del decollo, Boost – la low cost di Air France – è pronta ad assumere 500 assistenti di volo. Lo scrive l’agenzia Bloomberg, citando Le Journal du Dimanche. La nuova compagnia, ha annunciato nei giorni scorsi l’amministratore delegato di Air France, Jean-Marc Janaillac, effettuerà i primi voli a medio raggio entro questo autunno, mentre quelli a lungo raggio partiranno nell’estate 2018.

Ultime notizie

Bar e ristoranti si confermano il volano della ripresa dei consumi delle famiglie italiane. Questa una delle principali evidenze emerse dall'ultimo Rapporto Ristorazione della Fipe...
Airbnb

Dura replica di Airbnb alla notizia che l’Aula del Pirellone ha approvato il 17 gennaio scorso la legge che introduce il Codice Identificativo di...

Media Partnership