Business travel, i trend e le priorità del 2016 secondo CWT

Business travel, i trend e le priorità del 2016 secondo CWT

di -
CWT
CWT

L’ultima ricerca di Carlson Wagonlit Travel (CWT), Travel Trends, Program Priorities, indica i trend e le priorità del 2016 per il business travel. Un anno in cui le aziende svilupperanno nuove tecnologie e metodi di lavoro con l’obiettivo di migliorare la soddisfazione dei propri collaboratori in trasferta. Lo studio, pubblicato su un microsito interattivo, raggruppa i risultati di una survey condotta su oltre 1.000 travel manager in tutto il mondo, white paper tematici, case study di clienti e ricerche CWT.

La classifica delle dieci priorità segnalate dagli intervistati vede al primo posto Safety & Security (80%), seguita da Tecnologia mobile e device indossabili (63%), Consolidamento dei dati sul comportamento dei viaggiatori e sui Big Data e gestione personalizzata del travel (54%), Vettori low cost (53%), Pagamenti virtuali (51%), Personalizzazione del servizio (49%), Assistenti virtuali (36%), Impatto ambientale (35%) e Nuovo protocollo di distribuzione IATA (33%). La ricerca di innovazione nella gestione delle trasferte aziendali si focalizzerà in particolare su sei macro-aree: Nuove tecnologie e servizi, Voli e trasporto via terra, Hotel, Travel Policy e compliance, Viaggiare in modo responsabile e Reporting e analisi dei dati.

“Confrontandoci sulle top priorities 2016 ci troviamo perfettamente allineati – commenta Loretta Bartolucci, Sales, Marketing & Advanced Client Solutions di CWT Italia – in quanto abbiamo importanti innovazioni proprio sulle prime tre”. CWT ha infatti di recente potenziato l’offerta CWT Safety & Securitye sul fronte mobile all’inizio del 2016 implementerà anche in Italia la funzionalità di ricerca e prenotazione degli hotel sull’app CWT To Go. In termini di capacità di analisi dei dati, l’evoluzione riguarda il recente lancio del nuovo tool CWT AnalytIQs per la business travel intelligence.

Ultime notizie

L'attrazione Shaman, la montagna russa in realtà virtuale pubblicizzata come novità 2017 di Gardaland, è finalmente disponibile, a quasi 5 mesi dal suo primo annuncio....

L’Ente Nazionale Tunisino per il Turismo (Office National du Tourisme Tunisien) ha indetto una gara per incaricare un'agenzia di comunicazione della progettazione e dell’esecuzione delle...

Media Partnership