Caro traghetti: in Europa le tratte più costose sono quelle per la...

Caro traghetti: in Europa le tratte più costose sono quelle per la Sardegna

Traghetto
Traghetto

Qual è la tratta via mare più cara in Europa? Non c’è dubbio, i traghetti più cari sono quelli per la Sardegna. Gli attraversamenti per la Corsica con partenza dalla Francia, o verso Palma di Maiorca, con partenza dalla Spagna, sono molto meno costosi rispetto alla navigazione per la Sardegna. Il risultato emerge considerando distanze simili e lo stesso periodo di vacanza, quello pasquale, con partenza il 14 aprile e rientro il 18, ma i prezzi, appunto, sono molto diversi. E i traghetti per la Sardegna risultano in assoluto quelli più onerosi.

Per 4 viaggiatori, di cui due minori e sotto gli 11 anni, un’automobile, e sistemazione cabina quadrupla, la tratta da Genova – Olbia a/r con Tirrenia costa 727 euro. Sulla tratta Civitavecchia – Olbia, semre a/r, si spende un po’ meno, 622,27 euro. In Francia, la tratta Tolone – Bastia, sempre mantenendo le stesse prerogative, ha un costo di 366,56 euro su un traghetto della Corsica Ferries. Nel caso invece della tratta Tolone – Ajaccio il prezzo sale a 377,65 euro. In Spagna, per la tratta Barcellona – Palma di Maiorca il prezzo con un traghetto della compagnia Trasmediterranea è di 487,86 euro, e si alza leggermente per chi si ferma a Valencia, con la compagnia marittima Balearia. In questo caso il prezzo è di 511 euro, riferisce Adnkronos..

Per poter risparmiare qualcosa però è possibile partire da Livorno verso Olbia con Moby. In questo caso la prenotazione viene a costare poco meno di 507 euro. Se si opta per un biglietto non rimborsabile il risparmio poi è massimo (372 euro). Tra le varie offerte vanno poi citate anche quelle di Grimaldi per la tratta Civitavecchia – Porto Torres, che dal 14 al 18 aprire costa 485 euro, o di Sardinia Ferries da Livorno al Golfo Aranci, (415 euro).

Ultime notizie

Bar e ristoranti si confermano il volano della ripresa dei consumi delle famiglie italiane. Questa una delle principali evidenze emerse dall'ultimo Rapporto Ristorazione della Fipe...
Airbnb

Dura replica di Airbnb alla notizia che l’Aula del Pirellone ha approvato il 17 gennaio scorso la legge che introduce il Codice Identificativo di...

Media Partnership