Cina, addio politica figlio unico: Disney festeggia a Shanghai

Cina, addio politica figlio unico: Disney festeggia a Shanghai

Shanghai Disney Resort
Shanghai Disney Resort

Sono di ottimo umore in Disney dopo l’annuncio cinese di aver rinunciato alla “politica del figlio unico”. La compagnia di Topolino ha infatti doppie opportunità di business nel paese della Grande Muraglia. “Questa decisione arriva al momento giusto (…). E’ del tutto evidente che i bambini sono una buona cosa per la Disney”, ha commentato il numero uno della società di entertainment, Robert Iger, in una conferenza stampa a Shanghai, dove il gigante americano sta costruendo una Disneyland.

La costruzione di Disneyland Shanghai, scrive Askanews, è cominciata quattro anni fa. L’inaugurazione era prevista per quest’anno, ma è stata rimandata al 2016. L’investimento per il primo parco Disney della Cina è di 5,5 miliardi di dollari. Disney ha già aperto a Shanghai un ampio negozio e s’è associata al gruppo d’abbigliamento Fast Retailing per lanciare una linea d’abbigliamento a tema.

Ultime notizie

Staff Parextour da sin Gentile, Chiarappa, Zhodi

Parextour, tour operator italo-iraniano specializzato in viaggi culturali nel Medio Oriente e Asia, ha presentato una pubblicazione cartacea di 98 pagine che racchiude in un catalogo...

La volontà di sostenere e supportare il rilancio della destinazione Egitto da parte di Fiavet Nazionale - condivisa a inizio agosto al Cairo in...

Media Partnership