Continua lo sciopero in Francia: 1000 voli a rischio fino a venerdì

Continua lo sciopero in Francia: 1000 voli a rischio fino a venerdì

scioperi Francia
Lo sciopero in Francia dura fino a venerdì 10 marzo

Continuano i disagi in Francia a causa dello sciopero dei controllori del traffico aereo indetto dal 6 al 10 marzo, venerdì. In particolare, come si legge sul sito del Ministère de l’Environnement, de l’Energie et de la Mer, si asterranno dal lavoro per l’intero periodo le torri di controllo di Brest e Bordeaux, a cui per il periodo 7-9 marzo si aggiunge anche la torre di controllo di Aix-en-Provence. L’agitazione colpirà in particolare i voli verso il Sud della Francia, l’Italia la Spagna e il Nord-Africa e si calcola che i voli a rischio siano circa 1000.

Ultime notizie

È iniziato circa 2 anni fa il cammino di Eden Travel Group verso la definizione del nuovo assetto organizzativo, reso necessario dall’integrazione di Hotelplan...
Italo

E’ stato firmato il 26 aprile il closing della vendita delle azioni Italo Nuovo Trasporto Viaggiatori S.p.A. a Global Infrastructure Partners III funds (GIP),...

Media Partnership