Dreamlines, nuovo round di investimenti per 18 milioni di dollari

Dreamlines, nuovo round di investimenti per 18 milioni di dollari

di -
dreamlines-felix-schneider
Felix Schneider, Managing Director di Dreamlines

Il portale di crociere Dreamlines ha ricevuto a fine anno, da parte dei suoi investitori Dimaventures, Hasso Plattner Ventures, Holtzbrinck Ventures, Global Founders, Altpoint e Target Global, investimenti per un valore di 18 milioni di dollari. Dall’inizio del 2016, il totale dei finanziamenti ha raggiunto il valore complessivo 32 milioni di dollari.

La crescita del portale di crociere europeo nel 2016 ha superato le aspettative degli investitori. E il trend positivo prosegue, visto che il mese scorso è stato raggiunto per la prima volta il break even point a livello globale. “Siamo certi che una realtà internazionale come Dreamlines abbia tutte le carte in regola per rivoluzionare il mercato delle crociere e siamo disposti a sostenere al meglio il suo sviluppo”, dichiara Christian Saller di Holtzbrinck Ventures.

Nel 2016 Dreamlines ha inoltre investito in modo particolare nel patrimonio umano dell’azienda. Il team internazionale è stato ampliato di oltre il 30%, offrendo così ai clienti un servizio sempre più veloce e di qualità, con particolare attenzione allo sviluppo dei prodotti e servizi offerti, tra i quali i pacchetti vacanze, i Dreamlines package, un prodotto su misura in cui alla crociera vengono associati transfer, soggiorni organizzati pre e post crociera ed escursioni.

“Proseguiremo con questa linea di sviluppo anche nel 2017. A tal fine, valuteremo tutte le opportunità di crescita sia interne che esterne, in termini di sviluppo nei mercati in cui siamo attualmente presenti ed espansione in nuovi mercati”, dichiara Felix Schneider, Managing Director di Dreamlines.

Dreamlines Crociere a oggi è attivo in sette Paesi e una varietà di più di 30 mila crociere delle principali compagnie crocieristiche, con itinerari in tutto il mondo. Tutte le crociere sono prenotabili direttamente dal sito web o contattando telefonicamente il team di esperti consulenti di viaggio.