Emilia Romagna, obiettivo sfondare il muro di 50 milioni di presenze

Emilia Romagna, obiettivo sfondare il muro di 50 milioni di presenze

Emilia Romagna Rimin
Rimini

E’ in crescita del 7,6% il settore turistico in Emilia-Romagna nei primi sei mesi del 2017. Sono i dati elaborati dall’Osservatorio turistico regionale che ha preso in esame anche i dati tendenziali di giugno. Nel primo semestre si sono registrate infatti 17 milioni di presenze e sono in aumento sia gli italiani, sia gli stranieri e tutte le destinazioni. Il boom, ricorda Ansa, è dovuto al bel tempo che ha contrassegnato la primavera, ma anche alle tensioni internazionali che portano il turismo a preferire l’Italia come destinazione. “L’obiettivo dell’anno – hanno detto il presidente della Regione Stefano Bonaccini e l’assessore al turismo Andrea Corsini – è sfondare il muro di 50 milioni di presenze”.
L’Osservatorio ha fatto una stima anche dell’incidenza del settore sull’economia regionale, anticipando alcuni dati di una ricerca che sarà presentata a settembre. Il turismo occupa 160mila dipendenti, il 9,8% del totale, e produce 14,6 miliardi di valore aggiunto, ovvero l’11% dell’economia regionale.

Ultime notizie

Bar e ristoranti si confermano il volano della ripresa dei consumi delle famiglie italiane. Questa una delle principali evidenze emerse dall'ultimo Rapporto Ristorazione della Fipe...
Airbnb

Dura replica di Airbnb alla notizia che l’Aula del Pirellone ha approvato il 17 gennaio scorso la legge che introduce il Codice Identificativo di...

Media Partnership