Messi finalmente da parte studio e lavoro, il 67% degli italiani – di età compresa tra i 18 e i 44 anni – cerca sollievo dagli affanni delle grandi città sulle spiagge del Belpaese, all’insegna di una vacanza made in sud e, possibilmente, low cost. La Puglia spicca tra le mete da “mille e una spiaggia” con il 15,83% delle preferenze, seguita da Emilia Romagna (12,07%), Campania (11,50%), Sicilia (10,96%) e Calabria (8,76%). Meglio se a bordo dei più economici autobus (48,10%) e treni (38,29%).

Lo rivela Wanderio che ha analizzato le scelte vacanziere dei suoi oltre 5 milioni di utenti. Tra le centinaia di destinazioni nazionali ed internazionali prese in esame, ai primi posti della Top 10 figurano Gallipoli (8,62%), Napoli (8,01%) e Lecce (6,06%), insieme a Rimini (4,99%), Lamezia Terme (3,46%), Salerno (2,93%), Riccione (2,88%), Palermo (2,80%), Tropea (2,05%) e Catania (1,95%).

Rotta per il Salento, dunque, per oltre 430mila italiani: giovani, lavoratori o studenti, che scelgono di percorrere la penisola per 4 giorni e più di mare e relax. Chi vuole concedersi un semplice weekend fuori porta raggiunge anche le spiagge della Riviera romagnola o della Costiera amalfitana, che non smettono di esercitare il loro eterno fascino.

È la scelta del mezzo di trasporto ad accomunare gli amanti della East e della West Coast nazionali. Stando alle risposte fornite dagli utenti i prezzi più bassi, la possibilità di portare più bagagli e le offerte sui biglietti fanno sì che tre viaggiatori su quattro, giovani e meno giovani, viaggino quasi esclusivamente a bordo di autobus e treni.

“Il modo di organizzare una vacanza, sia all’estero sia entro i confini nazionali, è progressivamente cambiato negli ultimi anni – commenta Costanza Pedroni, Head of Marketing & Communications di Wanderio – e di conseguenza sono cambiate, in quantità e varietà, le offerte e le soluzioni in risposta alle esigenze dei viaggiatori. Non è più solo l’aspetto economico a guidare la scelta, ma anche quello logistico: il percorso più comodo, la tipologia di mezzo e i relativi servizi offerti (ad esempio, la possibilità di viaggiare più facilmente in compagnia dei propri animali domestici). Ciò che rimaneva complicato, tuttavia, era incrociare queste informazioni e orientarsi tra i diversi siti e motori di ricerca. Wanderio nasce proprio per semplificare la comparazione tra le offerte e integrare in una sola piattaforma le soluzioni di viaggio più adatte a ciascun utente.”

Se la maggioranza degli e-Traveller sogna le spiagge della “Perla dello Ionio”, la restante parte si differenzia per le mete e il tipo di comitiva: chi si sposta da Roma preferisce di gran lunga i viaggi in coppia (61,74%), verso Napoli e Rimini; mentre è la vacanza di gruppo (58,25%) la scelta preponderante per chi parte da Milano, diretto verso Riccione e Salerno.

Ultime notizie

Si avvicina l’edizione 2017 dell’Oktoberfest di Monaco di Baviera, uno degli eventi europei più amati dagli italiani, in programma dal 16 settembre al 3...

Il programma pilota più recente Delta Air Lines all’aeroporto internazionale Ronald Reagan di Washington permette ai passeggeri di collegarsi in video chat dall’aeroporto con uno specialista...

Media Partnership