L’agenzia viaggi presa di mira dai Black bloc

L’agenzia viaggi presa di mira dai Black bloc

di -
l'agenzia Frigerio devastata dai black bloc

frigerio viaggi #expottimistiBrutta disavventura per la filiale Frigerio Viaggi di Milano in via De Amicis, oggetto delle scorrerie dei Black Bloc durante la manifestazione No Expo che il 1° maggio ha visto il centro di Milano sotto l’assedio dei manifestanti.

“I Black Bloc si sono accaniti contro 9 vetrine della nostra agenzia: sono state sfondate tutte mentre i muri e il portone di ingresso sono stati brutalmente imbrattati” ha spiegato il presidente del gruppo Giancarlo Frigerio. “Nonostante questo noi non ci fermiamo, abbiamo trascorso la nottata del 1° maggio a “raccogliere i cocci” e il sabato mattina eravamo già operativi. Siamo e restiamo Expottimisti, convinti che Expo 2015 sia una grande opportunità non solo per Milano ma per tutto il nostro paese. E ringraziamo tutti i cittadini che, insieme a noi, si sono rimboccati le maniche per ripulire i muri della nostra agenzia, in occasione del corteo #NessunotocchiMilano”.

Frigerio Viaggi Network è fra l’altro rivenditore autorizzato di Expo Milano 2015 e ha già venduto oltre 600mila biglietti, metà dei quali consegnati ai clienti. Su Expo 2015 hanno puntato da subito con un progetto e un sito dedicato: http://www.expo.frigerioviaggi.com/