Expo, Bracco: favorevole a prolungare l’apertura di Palazzo Italia

Expo, Bracco: favorevole a prolungare l’apertura di Palazzo Italia

Diana Bracco
Diana Bracco

Prolungare l’apertura di Palazzo Italia, l’Albero della Vita e gli spazi di Padiglione Italia anche dopo il 31 ottobre? Perché no. La presidente di Expo spa e commissario generale di Padiglione Italia, Diana Bracco, è favorevole a questa ipotesi, avvallata anche dalla Cisl di Milano. “Noto con soddisfazione che vi è il crescente desiderio di mantenere aperti Palazzo Italia, l’Albero della Vita e gli spazi di Padiglione Italia dopo la chiusura dell’Esposizione Universale il prossimo 31 ottobre” ha dichiarato Bracco. “Del resto la richiesta arriva non solo da enti, istituzioni e associazioni ma dalle decine di migliaia di persone che ogni giorno assistono con emozione agli spettacoli dell’Albero della Vita e visitano la mostra sull’identità italiana”.

“Peraltro è prassi delle Esposizioni Universali che il Padiglione del Paese ospitante non venga smantellato e lo stesso Palazzo Italia è stato concepito e realizzato come un edificio permanente – ha aggiunto Diana Bracco -. Come Commissario Generale di Padiglione Italia nominato dal Governo Italiano ritengo doveroso che si dia una risposta a questa crescente domanda, e personalmente ritengo che questa risposta debba essere positiva”. Infine, Diana Bracco è “pronta a collaborare con Governo, Enti Locali, con Expo 2015 S.p.a. e con la Società Arexpo per formulare un adeguato piano operativo, gestionale e finanziario che permetta di raggiungere questo ambizioso risultato”.

Ultime notizie

I tre villaggi ex Valtur di Pila, Marilleva e Ostuni, rientrati nella disponibilità di Cassa Depositi e Prestiti lo scorso anno, sono stati dati...

TripAdvisor ha annunciato oggi l’acquisizione di Bokun, fornitore leader di tecnologia gestionale del business di tour, attrazioni ed esperienze. Con questa acquisizione TripAdvisor espande la propria...

Media Partnership