L’associazione dell’industria italiana dei congressi e degli eventi Federcongressi&eventi conferma il proprio impegno formativo per contribuire all’innovazione dell’intera meeting industry e organizza 2 seminari di alto valore, profilo e attualità che si terranno durante la Bit, la Borsa Internazionale del Turismo in calendario a Milano dall’11 al 13 febbraio a fieramilanocity e al centro congressi MiCo. Federcongressi sarà inoltre presente con uno stand nell’area Mice della manifestazione.

Domenica 11 febbraio nell’Area MICE-Padiglione 4 dalle ore 16.45 alle ore 18.00 si svolgerà il seminario dal titolo “Strategia video per eventi: dal perché al come”. La YouTube Marketing Specialist Anna Covone illustrerà come utilizzare i video online e la piattaforma web di video sharing YouTube per comunicare con più efficacia il valore degli eventi: i video, infatti, stanno diventando uno strumento di marketing sempre più strategico per un evento perché ne fissano il ricordo tra chi vi ha partecipato e ne alimentano l’attesa tra chi vi parteciperà.

Lunedì 12 febbraio nell’Area MICE-Padiglione 4 dalle ore 16.45 alle ore 18.00 sarà la volta del seminario “Chi può resistere al cambiamento? cosa significa fare impresa – ed eventi – oggi” tenuto da Alessandro Rimassa, il Direttore e cofondatore di TAG Innovation School. Rimassa, che era intervenuto alla nona Convention nazionale di Federcongressi&eventi, affronterà il tema di cosa significa fare impresa ed eventi in un contesto nel quale i paradigmi delle aziende cambiano attraverso design thinking e disruptive innovation e, soprattutto, attraverso la diffusione di una cultura differente: quella digitale.

Per poter resistere a un mercato sempre più rapido e fluido le aziende sono chiamate infatti a innovare i propri business: secondo la società di consulenza strategica Gartner 125.000 grandi organizzazioni stanno lanciando iniziative di Digital Transformation e gli amministratori delegati si aspettano che le entrate dal digitale aumentino di oltre l’80% entro il 2020. Non solo: la società mondiale specializzata in ricerche di mercato, servizi di consulenza e organizzazione di eventi nei settori ICT e dell’innovazione digitale International Data Corporation ritiene che la percentuale di imprese che si concentreranno su progetti di trasformazione digitale in tutto il mondo raddoppierà entro il 2020, passando dal 22% di oggi a quasi il 50%.

 

Ultime notizie

I tre villaggi ex Valtur di Pila, Marilleva e Ostuni, rientrati nella disponibilità di Cassa Depositi e Prestiti lo scorso anno, sono stati dati...

TripAdvisor ha annunciato oggi l’acquisizione di Bokun, fornitore leader di tecnologia gestionale del business di tour, attrazioni ed esperienze. Con questa acquisizione TripAdvisor espande la propria...

Media Partnership