Fincantieri conquista la Francia: raggiunto accordo con STX

Fincantieri conquista la Francia: raggiunto accordo con STX

Fincantieri
Fincantieri

Fincantieri “accoglie con soddisfazione le dichiarazioni del Segretario di Stato del Governo francese per l’Industria, Monsieur Sirugue, che confermano il raggiungimento di un accordo di principio tra Fincantieri ed il Governo francese in merito all’acquisizione di STX France. Tale accordo conferma altresì la lunga e fruttuosa collaborazione che Fincantieri ha avviato da anni nel settore militare con la società francese DCNS”: la società commenta così, attraverso una nota ripresa da AdnKronos, l’accordo in base al quale avrà una quota di circa il 48% degli storici cantieri Stx France di Saint-Nazaire. Secondo l’assetto indicato, Fondazione Cr Trieste sarà al 5-6%, lo Stato francese al 33% e Dcns al 12%.

“Con la partecipazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Trieste la quota italiana nella società francese arriva al 54%. E’ un grande successo della cantieristica italiana. È la dimostrazione che le grandi imprese italiane che hanno investito sulla competitività e la credibilità internazionale – ha dichiarato il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan – possono conseguire posizioni di leadership in settori strategici per l’economia globale. Se da un lato gli investimenti stranieri in Italia possono dare un contributo alla crescita, dall’altro ritengo molto importante che ci sia più Italia all’estero’’.

Ultime notizie

Lo scorso 22 novembre all’Hub Gattinoni di via Statuto 2 a Milano si sono accesi i riflettori sulla destinazione Barbados che, alle porte dell’alta stagione, evidenzia già importanti...

Otto giorni di natura e cultura, colori e sapori per (ri)scoprire il Messico. È stato un successo il FamTour organizzato da I Viaggi del Delfino, in...

Media Partnership