Gardaland: inaugurati l’Adventure Hotel e la Kung Fu Panda Academy

Gardaland: inaugurati l’Adventure Hotel e la Kung Fu Panda Academy

di -
Gardaland
Una camera del nuovo Gardaland Adventure Hotel.

Gardaland inaugura l’ Adventure Hotel, seconda struttura alberghiera del resort, e la nuova area tematica Kung Fu Panda Academy. Con 25 milioni di euro di investimento, 20 mesi di lavoro e 132 aziende coinvolte Gardaland Adventure Hotel è unico in Italia, perché interamente tematizzato. “Vogliamo diventare una destinazione turistica del divertimento a livello europeo – afferma Aldo Maria Vigevan, ceo Gardaland – sfruttando le grandi potenzialità del Lago di Garda che registra un flusso costante e in continuo aumento, tanto che anche lo scorso anno sono arrivati 4,9 milioni di turisti.” Dalla recepetion al Portale dell’Avventura, dai 4 temi sviluppati per le 100 camere dell’hotel (Jungle, Arabian, Wild West e Arctic) al Tutankhamon Restaurant, tutto nel nuovo albergo ‘parla’ di avventura. “A oggi possiamo ritenere di avere avuto ragione della nostra intuizione e ci sentiamo rinfrancati da una percentuale di prenotazioni alberghiere nelle due strutture pari al 46% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente”, sottolinea Vigevani. E all’interno di questo panorama un peso sicuramente importante è giocato dai turisti stranieri, che raggiungono il 40% del totale.

Per quanto riguarda l’area novità Kung Fu Panda Academy, realizzata con il colosso americano DreamWorks Animation, “quest’anno abbiamo voluto rivolgerci alle famiglie che sono uno dei nostri target più fedeli”, spiega ancora Vigevani. Realizzata su oltre 5.000 metri quadrati, la Kung Fu Panda Academy “è apparsa subito una bellissima realizzazione ed è già diventata, a tutti gli effetti, una nuova area tematica del Parco, un mondo fortemente caratterizzato e facilmente individuabile anche grazie al fatto che l’Oriente affascina tutti, grandi e piccoli”, conclude il ceo di Gardaland.