Gerusalemme ospiterà il più grande convegno di travel blogger al mondo nel...

Gerusalemme ospiterà il più grande convegno di travel blogger al mondo nel 2017

Gerusalemme

Il Jerusalem Conventions and Visitors Bureau (JCVB), sotto la direzione della Jerusalem Development Authority (JDA), ha annunciato che TBEX, il maggior evento al mondo dedicato a travel blogger, giornalisti di viaggio che scrivono per testate online, creatori di nuovi contenuti media, brand di viaggio e professionisti del settore, ha scelto Gerusalemme per il suo prossimo convegno internazionale, che si terrà dal 20 al 22 marzo 2017.

Ogni anno, TBEX organizza eventi di questo genere per i suoi partner provenienti da Nord America, Europa e Asia, così da creare un momento di incontro, networking e aggiornamento dedicato alle menti più creative dell’industria turistica. La prima edizione di TBEX si tenne nel 2009 e, da allora, la sua crescita è stata esponenziale, fino a renderla la comunità con focus viaggio/turismo più grande al mondo, con eventi organizzati su base annuale, che coinvolgono ad ogni edizione circa 1.000 partecipanti provenienti da ogni parte del globo.

Un’opportunità decisamente interessante per le destinazioni e i brand turistici che hanno, così, l’opportunità di relazionarsi con i travel blogger più influenti e con i creatori di contenuti online leader nel settore.

Ilanit Melchior, Direttrice di Jerusalem Development Authority
Ilanit Melchior, Direttrice di Jerusalem Development Authority

Ilanit Melchior, Direttrice di Jerusalem Development Authority, ha accolto con entusiasmo l’annuncio e ha affermato che “Questa è un’importante opportunità che ci permetterà di raggiungere i migliori opinion leader dell’industria turistica, così come giornalisti specializzati. Le offerte di Gerusalemme per l’organizzazione di eventi di questo genere non si limitano all’eccellenza delle proposte, ma comprendono anche l’opportunità di vivere un’esperienza unica arricchita da storia, cultura, gastronomia a cinque stelle e vivace vita notturna”. Ha inoltre aggiunto che “La decisione di TBEX è per noi una magnifica occasione per celebrare il nuovo Jerusalem Conventions and Visitors Bureau, inaugurato meno di un anno fa”. 

Patti Hosking, Vice Presidente di TBEX, ha altresì aggiunto che “Gerusalemme è stata scelta come nostra prima destinazione internazionale per la sua ricca storia multi-culturale. Geograficamente “asiatica”, la capitale israeliana è tuttavia maggiormente allineata, economicamente e culturalmente, all’Europa. Gerusalemme è una di quelle destinazioni speciali che sfuggono alle classificazioni e vengono spiegate meglio come “internazionali”. E’ una di quelle mete che ogni viaggiatore ha nel suo carnet di viaggio, blogger compresi, e sappiamo che i nostri invitati avranno la possibilità di godere di diverse, emozionanti esperienze, nella città. Sicuramente avremo l’opportunità di leggere molti articoli interessanti, a seguito della nostra visita a Gerusalemme”.

Ultime notizie

Guai in vista per Uber a Londra: a maggio scorso la licenza di trasporto era stata rinnovata per soli 4 mesi anziché 5 anni,...
Tap Portugal

Dal prossimo 30 ottobre TAP Air Portugal, vettore portoghese membro di Star Alliance, amplia ulteriormente la propria offerta con l’inaugurazione di una nuova destinazione:...

Media Partnership