Hilton è la Best Workplace in Italia

Hilton è la Best Workplace in Italia

Hilton
Hilton

Il posto migliore dove lavorare in Italia è all’Hilton. Qust’anno è proprio un gruppo alberghiero ad aggiudicarsi il podio come Best Workplace2017, la classifica del Great Place to Work Institute delle aziende dove si lavora meglio. La valutazione tiene in considerazione parametri quali il clima organizzativo e le politiche di gestione dei collaboratori, e la classifica comprende tre sezioni, Large Companies (aziende con oltre 500 collaboratori), Medium Companies (aziende da 50 a 499 collaboratori) e Small Companies (aziende da 20 a 49 collaboratori). E al 1° posto tra le Large Companies c’è proprio il gruppo alberghiero Hilton, presente in 104 Paesi con 4900 alberghi, che guadagna 4 posizioni rispetto lo scorso anno, e si lascia dietro ConTe.it – Admiral Group (assicurazioni) e American Express (servizi finanziari).

“Il nostro obiettivo è quello di diventare un employer of choice, proponendo ai nostri team member il miglior ambiente lavorativo possibile, con opportunità di carriera e benefit — spiega Ben Bengougam, vicepresidente delle risorse umane Emea di Hilton —. Le nostre politiche per le risorse umane ruotano attorno al nostro codice globale di condotta con uno scopo comune: essere l’azienda più ospitale del mondo. Soprattutto – continua Bengougam – il nostro obiettivo è quello di creare la giusta cultura, basata su integrità e rispetto per gli altri, coscienza delle proprie responsabilità attraverso la leadership, servizio per i nostri ospiti, per i nostri proprietari e le comunità in cui sono situati i nostri hotel e uffici”.

La politica per il benessere dei dipendenti di Hilton, di cui più della metà è under 35, include aspetti quali l’incoraggiamento a dare suggerimenti, orari flessibili e convenzioni con asili e ospedali per le mamme che tornano dal congedo. E tra le iniziative più apprezzate, riporta Il Corriere della Sera,  c’è il Team member travel program, lanciato nel 2016, che permette ai dipendenti di accedere a tariffe scontate in tutti gli hotel del gruppo nel mondo. Tra gli altri benefit anche l’accesso gratuito alla palestra e a sconti per attività di intrattenimento. Ed è previsto anche un accesso privilegiato all’educazione: la Hilton University offre infatti 2.500 corsi online.

Ultime notizie

Staff Parextour da sin Gentile, Chiarappa, Zhodi

Parextour, tour operator italo-iraniano specializzato in viaggi culturali nel Medio Oriente e Asia, ha presentato una pubblicazione cartacea di 98 pagine che racchiude in un catalogo...

La volontà di sostenere e supportare il rilancio della destinazione Egitto da parte di Fiavet Nazionale - condivisa a inizio agosto al Cairo in...

Media Partnership