Il gruppo Iag, che raggruppa British Airways, Vueling e Iberia, ha acquisito una quota pari al 4,6% delle azioni di Norwegian Air. La mossa sembra essere il preludio a una trattativa per l’acquisizione del vettore low cost norvegese come confermato dallo stesso gruppo. In un comunicato Iag ha infatti dichiarato: “L’investimento in una quota di minoranza è da intendersi come un modo per stabilire una posizione da cui iniziare a discutere con Norwegian, inclusa la possibilità di un’offerta per tutta la compagnia”

Non è dato sapere se sarà acquisizione o scalata, ma al momento si preannuncia ostile: Norwegian ha appreso solo dalla stampa dell’acquisizione da parte di Iag e in una nota stampa tiene a precisare di non aver “intavolato alcun dialogo o trattativa in merito”. Norwegian lascia però aperto una spiraglio e si dichiara lusingata, al punto da ritenere “che l’interesse da parte di uno dei più grandi gruppi aviation internazionali confermi la sostenibilità e il potenziale del suo modello di business e della sua crescita globale”.

Dopo che si è diffusa la notizia il titolo di Norwegian ha guadagnato oltre il 37%. Nei giorni scorsi la sua politica aggressiva sui voli low cost era stata messa sotto accusa dopo una perdita superiore alle attese nel primo trimestre 2018.
La compagnia ha un valore di circa 1,2 miliardi di dollari, secondo Il Sole 24 Ore.

 

Domenico è giornalista e consulente in web marketing nei settori del turismo, dell'enogastronomia e dell'organizzazione di eventi. Iscritto all'Odg dal 2001, è editor di Webitmag - web in travel magazine da aprile 2015 e direttore editoriale di Qualitytravel.it da settembre 2017 Laureato in economia aziendale in Bocconi, in passato è stato digital project manager di progetti editoriali b2b di successo e di alcune delle più importanti manifestazioni in Italia su turismo e meeting industry

Ultime notizie

Una nuova forma di ricettività sviluppata dall’estro intuitivo di un giovane albergatore per una nuova generazione di viaggiatori in costante crescita: il Nidum Casual Luxury Hotel...

The Leading Hotels of the World ha annunciato l’ingresso di sette alberghi nella sua collezione, che vanta oltre 400 hotel indipendenti e di lusso. In...

Media Partnership