Il Frecciarossa per l’estate va in Cilento

Il Frecciarossa per l’estate va in Cilento

Frecciarossa
Frecciarossa

Il Frecciarossa quest’estate arriva nel Cilento. Fino al 17 settembre i treni ad alta velocità di Trenitalia collegano Milano, Bologna, Firenze, Roma e Napoli con le località del Cilento, grazie a due corse che si estendono da Salerno fino a Sapri, fermando ad Agropoli e a Vallo della Lucania. Da Milano Centrale il Frecciarossa partirà quindi alle 7.20 per arrivare a Sapri alle 14.11, con fermate intermedie a Bologna Centrale, Firenze Santa Maria Novella, Roma (Tiburtina e Termini), Napoli Centrale, Salerno, Agropoli e Vallo della Lucania. La corsa Frecciarossa per il Nord è prevista da Sapri alle 14.56 con arrivo a Milano Centrale alle 21.40. Le fermate intermedie sono a Vallo della Lucania. Agropoli, Salerno, Napoli Centrale, Roma (Termini e Tiburtina), Firenze Santa Maria Novella, e Bologna Centrale.

I nuovi collegamenti si associano a un potenziamento dell’offerta di trasporto pubblico locale su gomma gestito da Busitalia Campania, società del Gruppo FS, e a una promozione turistica che concede un rimborso di 50 euro su biglietto del Frecciarossa a chi soggiorna per almeno 5 giorni in una delle circa 90 strutture ricettive aderenti all’iniziativa. L’elenco delle strutture aderenti alla promozione Scopri il Cilento e il Vallo di Diano…al viaggio ci pensiamo noi, è consultabile su cilentoblu.regione.campania.it.  L’offerta dei servizi di trasporto pubblico locale su gomma, integrati con il Frecciarossa sono invece consultabili su Busitalia_Campania, sull’App Trenitalia o sul sito trenitalia.com.

Ultime notizie

Grande crescita del turismo verso Israele nel 2017 secondo i dati i diffusi dal Central Bureau of Statistics: +57% per gli arrivi turistici e...

Philippe Gombert è stato rieletto Presidente di Relais & Châteaux, collezione esclusiva di oltre 550 prestigiosi hotel di charme e ristoranti gourmet in tutto il...

Media Partnership