Il mare di Puglia la meta top per le vacanze delle famiglie...

Il mare di Puglia la meta top per le vacanze delle famiglie italiane

di -
Bimboinviaggio.com identifica la Puglia come la meta top dell'estate
Bimboinviaggio.com identifica la Puglia come la meta top dell'estate

Secondo Bimboinviaggio.com quest’estate il mare della Puglia sarà il preferito dalle famiglie italiane. Che per il 2°anno consecutivo spendono di più e allungano la durata del soggiorno. L’Osservatorio del portale di prenotazione hotel per famiglie ha comparato previsioni e trend degli ultimi mesi, e ha scoperto che se lo scorso anno il numero dei viaggi con almeno una notte fuori ha superato i 66 milioni, tra i prossimi giugno e settembre è destinato a salire fino a 70 milioni (dati Istat marzo 2017). Le aspettative sono ancora più ottimistiche per italiani.coop, curato dall’Ufficio Studi Coop, che prevede un +10% sull’anno precedente. Il trend in ascesa è poi confermato dalla Banca d’Italia (maggio 2017), che piazza una serie di segni positivi davanti ai consumi dei turisti italiani, della spesa dei visitatori stranieri in Italia e della bilancia dei pagamenti del turismo.

Sia le vacanze brevi, fino a 3 notti, sia da 4 pernottamenti in su, registrano percentuali più alte rispetto allo scorso anno. E quanto a destinazioni, dopo la Puglia le più prenotate sono le località balneari di Emilia Romagna, Sicilia e Liguria. In montagna poi si prevede un’ottima affluenza in Trentino, ed è confermata la tendenza in crescita degli agriturismi di campagna.

Tra l’80 e il 90% degli italiani sceglierà mete nazionali, ma chi deciderà di spostarsi all’estero punterà su Spagna, con Valencia la preferita, e su Francia, con Nantes che scala le posizioni nella classifica delle più desiderate. Fuori dall’Europa vincono gli USA, con New York in testa. Rilevazioni confermate anche da italiani.coop, che però aggiunge le isole caraibiche, le Maldive e la Polinesia tra le destinazioni top.

Ma qual è la sistemazione preferita per le vacanze 2017? L’indagine dell’Ufficio Studi Coop scopre che il 63% degli italiani, soprattutto tra le famiglie nelle fascie di età tra i 36 e i 55 anni, e tra i 56 e i 65 anni, preferisce il soggiorno in hotel. Per 4 su 10 la vacanza estiva passerà invece tra abitazioni di proprietà, case di amici o parenti, o no frills, tra appartamenti in affitto, stanza, camper o tenda. E se il 52% degli italiani ha già prenotato, o lo farà a breve, lo farà soprattutto online.

Ultime notizie

alitalia

Il 21 luglio è il giorno in cui si chiude la "data room" per Alitalia e si avvia la fase delle offerte non vincolanti....

Dall’Internet point di un rifugio delle Dolomiti Michele Cividin e Andrea Sodomaco, entrambi appassionati di montagna e di tecnologie web, più di 10 anni...

Media Partnership