Il New York Times vende un tour a Londra: 6.000 dollari per...

Il New York Times vende un tour a Londra: 6.000 dollari per capire la Brexit

Londra
Londra

Per cogliere tutte le opportunità di mercato e soddisfare le curosità dei lettori, il New York Times si dà anche ai viaggi. L’ultima proposta dell’autorevole quotidiano statunitense è un tour di 6 giorni a Londra per “capire” la Brexit. Il viaggio, che vedrà proprio i giornalisti del New York Times a fare da guide, costa 6.000 dollari a persona. Nella tariffa, sono inclusi voli, pasti e sistemazione al St. Ermins Hotel a Westminster. Oltre a naturalmente le visite nella City, per capire cosa sia già cambiato e cosa cambierà dopo l’uscita dall’Europa.

Con lo slogan “Brexit means Brexit”, ripreso dalle parole del primo ministro Theresa May,  il programma di viaggio messo a punto dal quotidiano ha obiettivi ambiziosi. “Ai nostri lettori non interessano solo i reali, Harrods, il te e la birra. Speriamo con questo viaggio di spiegare perché la Gran Bretagna ha votato l’uscita dalla Ue, la confusione e le complicazioni che sono seguite e fare previsioni, per quanto è possibile sugli esiti del negoziato”, ha detto al Guardian il capo dell’ufficio di Londra Steven Erlanger, come riporta L’Arena.  Così i partecipanti sentiranno anche i commenti di un laureato della London School of Economics, che farà da cicerone a Westminster, così come considerazioni sulla finanza e l’economia durante la visita alla City.

Ultime notizie

Con la proliferazione di nuove tecnologie e l’evoluzione delle esigenze e delle aspettative dei viaggiatori d’affari, i travel manager hanno difficoltà a gestire programmi...

Franco Gattinoni ieri ha abbandonato il suo tradizionale aplomb e ha convocato una conferenza stampa per smentire con maggiore forza le notizie che, secondo...

Media Partnership