Seminario Digital Mice

Quanto vale l’industria delle agenzie d’eventi In Italia?

Non esistono numeri definitivi ma le stime prudenti parlano di più di un miliardo.
Numeri generati in primo luogo dalle aziende, che tramite eventi rivolti alla comunicazione interna, b2b e retail producono il grosso degli investimenti in questione.

Eventi spesso affidati alle agenzie che per assicurarseli partecipano a gare altamente competitive, dove è necessario presentare un progetto dettagliato che il più delle volte rimarrà solo su carta, perché la concorrenza è elevata.

Ovviamente ci sono da fare dei distinguo importanti perché negli ultimi anni il rapporto tra azienda e agenzie si è completamente rivoluzionato.

La crisi che ha imposto tagli importanti negli investimenti pubblicitari ha altresì portato le grandi aziende a cercare di ridurre sempre di più i costi, valorizzando al contempo le risorse interne

Sono diverse le aziende che hanno costruito al proprio interno degli spazi eventi, che siano espressione della propria filosofia aziendale e che tendono a essere utilizzati almeno per quanto riguarda i meeting di comunicazione interna o per eventi più piccoli e meno dispendiosi.

Ma quando il livello, economico e di difficoltà organizzativa sale, ecco che le aziende non possono fare a meno delle agenzie di eventi.

Oggi la sfida riguarda perciò i grandi appuntamenti, dove le policy di aziende e multinazionali impongono gare per tutti gli eventi che superano un determinato budget. Gare in cui spesso vengono coinvolte una serie nutrita di agenzie, rendendo così la competizione assai intricata.

Per questo motivo nell’ultimo periodo le agenzie si sono mosse per sbloccare la situazione; due le scuole di pensiero: da una parte Gare Chiare, a cui hanno aderito 94 agenzie che chiedono di destinare l’1% del budget come quota di partecipazione per le agenzie coinvolte.

Un’altra corrente di pensiero sorta all’interno del Club degli Eventi punta invece a trovare un punto di incontro, riconoscendo anche alle aziende le loro ragioni.

Sarò questo il punto di partenza della tavola rotonda dal titolo “Aziende e agenzie: evoluzione degli eventi nel mondo corporate” che si svolgerà il prossimo 13 Settembre nel corso di DIGITAL MICE presso gli East End Studios di Milano.

Sul “ring” della sala allestita per l’occasione allo Studio 90 saranno presenti lato agenzie: Alberto Cassone, Owner Alpha Omega Group e tra i firmatari di Gare Chiare, Dario De Lisi, Owner Cento Eventi, Franco Gattinoni, Presidente Gattinoni Group, Davide Verdesca, President & Founder SINERGIE Live Communication e coordinatore del tavolo Gare all’interno del Club degli eventi. Lato aziende interverranno Paolo Teoducci, Brand Strategy & Media TIM, Luca Corsi, Communication & Events Manager Vorwerk Folletto.

Il dibattito, che si promette molto acceso, sarà moderato da Marco Garavaglia, Director Comtent Ltd e 4×4 blogger Qualitytravel.

Per partecipare all’evento rimangono ancora 250 ingressi gratuiti su 500 disponibili. Iscrizioni sul sito ufficiale: https://www.digital-mice.com/

Ultime notizie

Lo scorso 16 novembre ha aperto un nuovo resort, il C Palmar Mauritius: si tratta di un nuovo Boutique resort dallo stile bohemien-chic, inserito...

«Siamo ‘les Collectionneurs’. Ha inizio un nuovo capitolo, che pone definitivamente al centro del nostro impegno il rapporto tra viaggiatore e professionista. Attenzione all’altro,...

Media Partnership