A partire dal 12 luglio, il treno TGV Italia-Francia propone ai clienti di prima classe che viaggiano tra Milano e Parigi di immergersi nell’atmosfera del cinema, guardando film con un visore per cinema immersivo durante il viaggio per un’esperienza cinematografica inedita e unica.

Sviluppata dalla società franco-statunitense Skylights, questa soluzione rappresenta un’opportunità di divertimento che trasforma l’esperienza del cliente a bordo. La società dà in dotazione un visore ultraleggero, comodo, dotato di cuffia audio con riduzione del rumore, che offre al viaggiatore un’immersione totale e la visione tipica di una sala cinematografica.

Un catalogo di venti film in 2D/3D costituisce un catalogo che verrà proposto e rinnovato ogni mese con nuovi film. La maggior parte dei film sono disponibili in più lingue (italiano, francese e inglese).

Il servizio viene proposto al cliente direttamente al suo posto, con un supplemento di 8 euro, valido per tutto il catalogo disponibile e tutta la durata del viaggio. Il cliente ordina e paga allo steward della ristorazione, senza doversi spostare. Il visore viene consegnato al cliente a cui viene chiesto di sottoscrivere un contratto di noleggio, indicando il numero di passaporto o di carta d’identità.

Con questa nuova offerta, SNCF intende rinnovare e arricchire l’esperienza di viaggio a bordo dei treni TGV Italia-Francia, tre al giorno, in partenza da Milano e Torino.

Ultime notizie

Bar e ristoranti si confermano il volano della ripresa dei consumi delle famiglie italiane. Questa una delle principali evidenze emerse dall'ultimo Rapporto Ristorazione della Fipe...
Airbnb

Dura replica di Airbnb alla notizia che l’Aula del Pirellone ha approvato il 17 gennaio scorso la legge che introduce il Codice Identificativo di...

Media Partnership