A partire dal 12 luglio, il treno TGV Italia-Francia propone ai clienti di prima classe che viaggiano tra Milano e Parigi di immergersi nell’atmosfera del cinema, guardando film con un visore per cinema immersivo durante il viaggio per un’esperienza cinematografica inedita e unica.

Sviluppata dalla società franco-statunitense Skylights, questa soluzione rappresenta un’opportunità di divertimento che trasforma l’esperienza del cliente a bordo. La società dà in dotazione un visore ultraleggero, comodo, dotato di cuffia audio con riduzione del rumore, che offre al viaggiatore un’immersione totale e la visione tipica di una sala cinematografica.

Un catalogo di venti film in 2D/3D costituisce un catalogo che verrà proposto e rinnovato ogni mese con nuovi film. La maggior parte dei film sono disponibili in più lingue (italiano, francese e inglese).

Il servizio viene proposto al cliente direttamente al suo posto, con un supplemento di 8 euro, valido per tutto il catalogo disponibile e tutta la durata del viaggio. Il cliente ordina e paga allo steward della ristorazione, senza doversi spostare. Il visore viene consegnato al cliente a cui viene chiesto di sottoscrivere un contratto di noleggio, indicando il numero di passaporto o di carta d’identità.

Con questa nuova offerta, SNCF intende rinnovare e arricchire l’esperienza di viaggio a bordo dei treni TGV Italia-Francia, tre al giorno, in partenza da Milano e Torino.

Ultime notizie

La decisione del luogo in cui passare le ferie estive è influenzata da fattori molto diversi tra loro e tra i principali c'è sicuramente il...

Sei startup e quattro aggregazioni di imprese con progetti innovativi nel settore del turismo montano hanno vinto la sfida dell'Accelerathon di Falcade (Belluno). Si...

Media Partnership