Il Valtur Tanka Village è uno dei resort preferiti dagli agenti di viaggio: dai dati forniti nel corso della convention di Gattinoni Mondo di Vacanze, svoltasi proprio al Tanka dal 19 al 21 maggio, è stata la struttura Valtur più prenotata dagli agenti del network, grazie anche alla sua enorme capacità ricettiva di 901 camere.

Un affare per la Valtur che ne ha rilevato la gestione nel 2016 attraverso la Investindutrial di Andrea Bonomi, proprietaria del marchio.

La Convention di Gattinoni è stata anche la prova generale della nuova vocazione Mice della struttura che punta all’organizzazione di importanti convention, meeting ed eventi in una logica tipicamente bleisure.

In linea con questa strategia è stata progettata la nuova tensostruttura del Valtur Tanka, presentata lo scorso weekend a Villasimius: uno spazio di 1.800 mq in grado di ospitare fino a 1.500 persone ed estendere di conseguenza l’utilizzo del resort, oltre che per le consuete vacanze estive, anche per il turismo business congressuale.

Con la nuova tensostruttura, Valtur intende affermare il Tanka come polo d’attrazione per singoli ospiti, gruppi e visitatori locali e contemporaneamente dare vita ad un format innovativo per lo sviluppo di un turismo esperienziale.

Jordi de las Moras, chief marketing officer di Valtur, ha spiegato agli agenti di viaggio di Gattinoni la strategia che punta ad affermare il Tanka come polo attrattivo per gli incontri business, partendo da una sezione del sito espressamente dedicata al Mice, brochure e schede tecniche sia cartacee che digitali, una newsletter b2b dedicata e, soprattutto, un nuovo Palacongressi già in lavorazione per il 2018.

Valtur proporrà inoltre anche la sua partnership con il Tanka Golf, sempre con la volontà di ampliare la ricettività e l’ospitalità ad un nuovo pubblico ed attrarre un ulteriore target.

La Convention Gattinoni è stata un buon banco di prova per il Tanka con circa 600 ospiti business nel primo weekend di apertura estiva del resort. Un impegno non semplice, con eventi e cene di gala da gestire in contemporanea ai primi ospiti leisure da uno staff rinnovato e che ha svolto il compito con grande dedizione, pronto a scusarsi per qualche dettaglio da perfezionare e con tanta voglia di stupire il suo pubblico, organizzando anche uno spettacolo a sorpresa di fuochi pirotecnici per l’occasione.

Ultime notizie

L'attrazione Shaman, la montagna russa in realtà virtuale pubblicizzata come novità 2017 di Gardaland, è finalmente disponibile, a quasi 5 mesi dal suo primo annuncio....

L’Ente Nazionale Tunisino per il Turismo (Office National du Tourisme Tunisien) ha indetto una gara per incaricare un'agenzia di comunicazione della progettazione e dell’esecuzione delle...

Media Partnership