Impara e parti: da Babbel e TripAdvisor il sito interattivo sul tema...

Impara e parti: da Babbel e TripAdvisor il sito interattivo sul tema del viaggio

tripadvisor-babbel
Il sito interattivo creato da Belle e TripAdvisor

Babbel, la app che punta a insegnare a parlare una nuova lingua nel minor tempo possibile, e TripAdvisor uniscono le forze per preparare i viaggiatori al loro prossimo viaggio. All’indirizzo http://apps.babbel.com/it/tripadvisor è online infatti la campagna comune delle due aziende, che hanno creato un sito web interattivo per imparare a parlare la lingua della città che si intende visitare. Il sito, basato sul tema della città e del viaggio, offre lezioni di lingua dedicate alle città più popolari del mondo (Roma, Londra, Parigi, New York, Barcellona, Amsterdam, Rio de Janeiro, San Pietroburgo, Istanbul e Ubud), nonché vincitrici del Travellers’ choice 2016 di TripAdvisor, il “sigillo” di eccellenza dato ogni anno dai viaggiatori alle destinazioni migliori.

Le lezioni di lingua sono state create dagli esperti linguistici di Babbel, che si sono ispirati alle recensioni degli utenti di TripAdvisor per offrire un’immagine realistica delle esperienze che si possono vivere in ogni destinazione. Allo stesso tempo, mentre le lezioni forniscono impressioni sulla lingua locale e sulla cultura, TripAdvisor raccomanda le migliori strutture, così che i viaggiatori abbiano tutti gli strumenti a disposizione per esplorare le loro destinazioni preferite nel modo che hanno sempre sognato.

La campagna congiunta è online dall’11 aprile 2017 e continuerà a livello mondiale per sei mesi. Il sito della campagna è disponibile al pubblico tramite mobile e web. Gli utenti di Babbel e TripAdvisor potranno fruire di offerte speciali sui corsi di lingua di Babbel così come sulle prenotazioni di viaggi da TripAdvisor.

Ultime notizie

Con la proliferazione di nuove tecnologie e l’evoluzione delle esigenze e delle aspettative dei viaggiatori d’affari, i travel manager hanno difficoltà a gestire programmi...

Franco Gattinoni ieri ha abbandonato il suo tradizionale aplomb e ha convocato una conferenza stampa per smentire con maggiore forza le notizie che, secondo...

Media Partnership