Istat, i viaggi degli italiani in crescita dopo 7 anni: +13,7 nel...

Istat, i viaggi degli italiani in crescita dopo 7 anni: +13,7 nel 2016

Nel 2016 sono tornati a crescere i viaggi degli italiani: lo rivela Istat
Nel 2016 sono tornati a crescere i viaggi degli italiani: lo rivela Istat

Buone notizie per il mercato italiano dei viaggi, a quanto riportano gli ultimi dati Istat. Nel 2016, il numero di viaggi con pernottamento effettuati da residenti in Italia ha superato i 66 milioni. Per la prima volta, dopo sette anni, la variazione e’ positiva con un incremento del 13,7% sull’anno precedente, scrive Il Sole 24 Ore Radiocor. La durata media dei viaggi si riduce a 5,4 notti, per un totale di 356 milioni di pernottamenti. Le vacanze brevi (fino a 3 pernottamenti) crescono del 20,7% su anno, quelle lunghe dell’11,3%. Stabili i viaggi per motivi di lavoro (6,7 milioni). Nell’ 82,8% dei casi, i nostri connazionali hanno scelto mete nazionali. I viaggi all’estero (17,2% dei viaggi) avvengono soprattutto verso i Paesi Ue (9,8%). Per quanto riguarda le vacanze estive, la destinazione Puglia si conferma tra le destinazioni più gettonate con 12,9% delle preferenze, seguita dall’Emilia-Romagna (11,4%). Il Trentino, invece, si conferma la meta regina dell’inverno  (24,8%) e autunno (16,3%). Per quanto riguarda i viaggi oltreconfine, la Spagna è al primo posto per le vacanze lunghe all’estero (12%), la Francia per quelle brevi (22,1%), la Germania per viaggi di affari. Fuori dall’Ue, gli Usa sono la meta preferita per le vacanze lunghe (16,4%), la Cina per viaggi d’affari (8,4%).

Ultime notizie

video

Il marchio Hampton by Hilton ha festeggiato questa settimana a Roma l'apertura della sua prima proprietà in Italia, Hampton by Hilton Rome East che si...
Alitalia

I passeggeri Alitalia utilizzano sempre di più gli strumenti digitali per il loro viaggio. Dalle ultime rilevazioni della Compagnia, i check-in online (attraverso la...

Media Partnership