Un bagaglio passato ai raggi x

Secondo la ricerca di Volagratis.com sui trend relativi alle vacanze 2017 degli europei, sono sempre meno gli italiani che durante le vacanze riescono a staccare completamente la spina.

Il viaggiatore italiano non può fare infatti a meno della tecnologia, neanche in vacanza, tanto che tra le paure di nuova generazione ce n’è una che sta letteralmente prendendo piede tra i nostri connazionali: la FOMO (Fear of Missing Out), ossia la moderna angoscia di rimanere tagliati fuori dalle comunicazioni digitali, che colpisce oggi il 12,5% degli italiani contro l’8% della media europea.

Gli italiani, oggi iper-connessi grazie alla massiccia diffusione di smarthphone e tablet nella vita privata come in quella professionale sono i più reperibili in vacanza per motivi di lavoro. Secondo la ricerca il 53% degli intervistati ammette di pensare al lavoro almeno 1-2 volte al giorno, il 63% considera la lettura delle mail l’attività principale sul proprio mobile ed è reperibile per lavoro addirittura nel 41% dei casi seguito dal 34% degli spagnoli, il 25% dei francesi e l’11% degli inglesi.

Ma gli italiani si dimostrano tra i più dipendenti dalle nuove tecnologie non solo quando si tratta di lavoro: passando agli utilizzi più ludici infatti, dall’indagine emerge che gli italiani sono grandi appassionati di fotografia, tanto che l’83% utilizza il telefono per i propri scatti, con una media europea del 78%.

Foto da condividere sui social: gli italiani infatti si dedicano a Facebook e Instagram molto più che gli altri paesi, sorpassando la media europea di più di 10 punti percentuali rispettivamente su Facebook del 76% vs. la media europea del 63% e su Instagram del 43% vs. la media europea del 31%. E i contenuti che gli italiani hanno il piacere di condividere sui social sono accuratamente selezionati, basti pensare che il 27% reputa un selfie ‘accettabile’ solo dopo 2-3 autoscatti preparatori e il 30% spende fino a 5 minuti di tempo per modificare una foto con filtri ad hoc prima di postarla.

Con la larga diffusione della tecnologia nel quotidiano e durante le vacanze Volagratis svela la check list di quello che non deve mancare nella ‘valigia’ degli italiani tra i gadget tecnologici:

  • Caricabatterie portatile per smartphone
  • Adattatori per prese elettriche
  • Navigatore
  • Chiavetta wifi
  • Asta del selfie per smartphone e pc
  • Telecamera subacquea (stile GoPro)
  • ebook reader (sempre secondo la ricerca, dopo l’abbronzatura che è l’hobby preferito dagli italiani in spiaggia, il 72% dedica il suo tempo alla lettura)
  • Ipod/ lettore musicale
  • Sex Toy (il 18% lo porta in vacanza)

 

Ultime notizie

video

Il marchio Hampton by Hilton ha festeggiato questa settimana a Roma l'apertura della sua prima proprietà in Italia, Hampton by Hilton Rome East che si...
Alitalia

I passeggeri Alitalia utilizzano sempre di più gli strumenti digitali per il loro viaggio. Dalle ultime rilevazioni della Compagnia, i check-in online (attraverso la...

Media Partnership