Kayak.it, la destinazione più economica per l’estate 2017 è Bucarest

Kayak.it, la destinazione più economica per l’estate 2017 è Bucarest

Bucarest Kayak
Bucarest, la destinazione più economica per l'estate secondo Kayak.it

Kayak.it rivela le mete più convenienti dove trascorrere una settimana di vacanza e Bucarest è la destinazione più economica per l’estate 2017. Se la formula della vacanza perfetta prende in considerazione i costi di un volo di andata e ritorno, il soggiorno in hotel a 4 stelle e il noleggio auto (classe economica), le destinazioni più economiche in Europa e nel mondo vedono Bucarest in vetta alla classifica delle città europee, con 791 euro per una settimana lontano da casa. Al 2° posto si posiziona Praga (poco più di 800 euro) e sul 3° gradino del podio sale Siviglia (899 euro), mentre Valencia e Salonicco chiudono la top 5 delle città europee più economiche per l’estate 2017, con rispettivamente 951 euro e 961 euro.

L’Asia domina invece la top 5 delle destinazioni extraeuropee più economiche. Qui sul podio ci sono Thailandia, Malesia e Indonesia. Ed è Bangkok, in particolare, a sbaragliare la concorrenza: con 1.225 euro permette di trascorrere una settimana comprensiva di hotel 4 stelle, noleggio auto e altri servizi immancabili durante una vacanza, tra cui pasti, drink e ingressi ai musei. Kuala Lumpur, in 2a posizione, è invece la città che offre un soggiorno in hotel 4 stelle al prezzo più conveniente (395 euro).

“Il confronto delle diverse formule di viaggio in base alle singole voci di spesa permette di scoprire dettagli fondamentali per chi è alla ricerca delle migliori offerte per l’estate – commenta Gurhan Karaagac, esperto di viaggio Kayak – spesso, infatti, il costo più elevato per il volo è compensato da prezzi particolarmente bassi per hotel o servizi in loco”.

I viaggiatori che preferiscono viaggiare verso ovest possono puntare poi su Brasile e Repubblica Dominicana, rispettivamente al 4° e 5° posto della classifica, con Rio de Janeiro che si conferma destinazione più economica per le vacanze on the road. Di contro, i costi del soggiorno in hotel a 4 stelle sono più alti rispetto alle altre destinazioni in classifica.

Ultime notizie

Con la proliferazione di nuove tecnologie e l’evoluzione delle esigenze e delle aspettative dei viaggiatori d’affari, i travel manager hanno difficoltà a gestire programmi...

Franco Gattinoni ieri ha abbandonato il suo tradizionale aplomb e ha convocato una conferenza stampa per smentire con maggiore forza le notizie che, secondo...

Media Partnership