Keesy, la startup fiorentina che ha vinto la seconda edizione di Italian Startup Open a BTO 2017, è pronta per espandere nel resto d’Italia il suo servizio di self check-in e self check-out completamente automatizzato dedicato al settore dell’home sharing.

Nel corso di BTO la startup ha infatti annunciato il piano di prossime aperture di Keesy: l’11 dicembre aprirà il Keesy point di Roma, il 28 dicembre sarà pronto quello di Milano, mentre a fine gennaio è previsto l’arrivo a Venezia.

Keesy, come vi avevamo raccontato lo scorso maggio, rappresenta una soluzione unica al mondo nell’ospitalità turistica extra-alberghiera in quanto si basa su un modello di business – con brevetti depositati in 151 Paesi – che ottimizza l’esperienza di home sharing grazie al Keesy Point, struttura videosorvegliata situata in prossimità di stazioni ferroviarie, aeroporti, fermate metro, aperta 7 giorni su 7 e 24 ore su 24, al cui interno avviene il check-in e check-out.

A BTO Keesy ha anche presentato la sua nuova offerta commerciale che da fine gennaio prevedere l’acquisto anche di singoli servizi on demand e non più solo del pacchetto completo di servizi per l’host che li richiede.

La nuova offerta si fonda sul principio di modularità e vede affiancarsi all’offerta di un servizio base di check/in check/out, una molteplicità di servizi aggiuntivi opzionali per host e guest sulla base delle proprie esigenze. In questo modo, Keesy arricchisce la modalità di prenotazione dei servizi rendendola più flessibile e personalizzabile in risposta alle esigenze del mercato.

I servizi Keesy, attivabili singolarmente al momento della prenotazione, saranno i seguenti:

  • la scansione dei documenti e la comunicazione dei dati in questura o all’host
  • la riscossione della tassa di soggiorno e l’invio diretto in comune o all’host
  • il pagamento del soggiorno e degli eventuali servizi di pulizia
  • la firma dei termini e delle condizioni della struttura
  • il rilascio del codice di accesso domotico (selezionabile assieme ad almeno uno dei servizi sopra elencati)
  • la consegna e il ritiro delle chiavi presso il Keesy Point.

 

Intanto cresce l’attesa per la competizione startup di Phocuswright Europe ad Amsterdam dal 15 al 17 maggio, evento a cui Keesy parteciperà grazie alla vittoria dello startup open di Bto.

Ultime notizie

TrekkSoft, fornitore di servizi software per tour operator e destinazioni, ha inaugurato la sua prima sede italiana a Milano in Via Barnaba Oriani 1.L’obiettivo principale è consolidare l’attenzione...

Byhours, piattaforma online che permette di prenotare pacchetti da 3, 6 o 12 ore in più di 2500 Hotel di tutto il mondo, ha...

Media Partnership