La Grande Festa del Vino, a Mirano 14 paesi per un brindisi

La Grande Festa del Vino, a Mirano 14 paesi per un brindisi

Torna a Mirano (Ve), da domenica 10 a lunedì 11 settembre 2017, la decima edizione della Grande Festa del Vino, l’evento dedicato al vino che vede protagonisti 80 tra i migliori produttori nazionali e mondiali. Per due giorni incontri e cene gourmet fanno da cornice alle degustazioni che si svolgeranno, dalle 10 alle 20, presso Villa & Barchessa XXV Aprile. Oltre 6.000 bottiglie di vini (400 etichette) e le decine di specialità gastronomiche presenti potranno essere degustate nella Villa & Barchessa XXV Aprile. Un tour dell’Italia e da 13 paesi del Mondo calice alla mano per conoscere le tipicità e le eccellenze dei terroir italiani e mondiali, scoprire vitigni alloctoni, autoctoni, nazionali e internazionali, rari e ricercati, vini convenzionali, naturali, biologici, biodinamici, di montagna (da viticultura eroica), di mare, di collina, di pianura, di vignaioli indipendenti e di piccole realtà emergenti o di quelle già affermate. A questa decima edizione, particolarmente ricca, ci sarà la possibilità di degustare vini provenienti da ogni regione italiana, da 7 stati europei e da 6 dal resto del mondo, comprese etichette pluripremiate. Tra gli appuntamenti, anche il Concorso Enologico Internazionale “Emozioni dal Mondo: Merlot e Cabernet Insieme”: i vini vincitori vengono messi in degustazione nell’anno successivo durante il Vinitaly a Verona. Particolarmente scenografica è anche la location: Villa XXV Aprile al piano rialzato ospiterà la degustazione di vini italiani “nord orientale” ottenuti con il metodo tradizionale e selezione food, nel primo piano sempre della medesima villa saranno in scena i vini italiani del “nord occidentale, centro e sud Italia” ottenuti con il metodo tradizionale e selezione food. La Barchessa di Villa XXV Aprile sarà la sede della degustazione di vini biologici, biodinamici o naturali italiani, nonché di vini internazionali e selezione food. Ai banchi di assaggio saranno presenti produttori e sommelier e i prodotti si potranno acquistare direttamente.

Ultime notizie

Bar e ristoranti si confermano il volano della ripresa dei consumi delle famiglie italiane. Questa una delle principali evidenze emerse dall'ultimo Rapporto Ristorazione della Fipe...
Airbnb

Dura replica di Airbnb alla notizia che l’Aula del Pirellone ha approvato il 17 gennaio scorso la legge che introduce il Codice Identificativo di...

Media Partnership