Lo scorso novembre l’Autorità Garante per la Concorrenza ha avviato un procedimento nei confronti di Nuovo Trasporto Viaggiatori Spa ipotizzando il mancato rispetto dei diritti dei consumatori in riferimento alla gestione dei servizi di assistenza telefonica all’utenza dedicati all’acquisto dei biglietti ferroviari (060708- Pronto Italo) e alla acquisizione di informazioni e all’esercizio di diritti/prerogative post-vendita (892020 – Italo Assistenza).

Al termine dell’indagine l’Antitrust ne ha deliberato la chiusura senza accertamento di infrazioni e con l’accettazione degli impegni presentati da NTV su alcuni aspetti dei servizi di assistenza pre- e post-vendita. L’Autorità ha ritenuto che le misure proposte siano “di indubbio beneficio per i consumatori e attestino un rafforzato impegno di trasparenza informativa idonea a garantire una scelta commerciale consapevole tra canali alternativi di vendita e assistenza a pagamento, liberamente opzionabili dal consumatore”.

 

A vantaggio di tutti i consumatori, NTV  si è infatti impegnato a garantire:

a) una completa e trasparente informativa sul sito web aziendale su tutti i canali di contatto, gratuiti o a pagamento, disponibili per l’acquisto di biglietti e per l’assistenza pre e post vendita;
b) un aggiuntivo canale gratuito di reclamo – tramite apposito form on line sul sito aziendale – con annesso sistema di verifica dello stato di trattazione dello stesso nei trenta giorni stabiliti dalla normativa vigente;
c) l’invio automatico a fine corsa, a tutti i viaggiatori coinvolti  dal ritardo del treno, di una e-mail di avvertimento della maturazione del diritto all’ indennizzo con indicazione del credito spettante e delle modalità per riscuoterlo;
d) la pubblicazione – per il periodo continuativo di un mese – del testo degli impegni sul proprio sito aziendale entro 5 giorni dalla notifica, da parte dell’Autorità, del provvedimento di accettazione.

Webitmag è dal 2014 il quotidiano di informazione online per i professionisti del turismo edito da Fiera Milano Media. Focalizzato sull'evoluzione digitale del turismo trade oggi è diventato un punto di riferimento per chi cerca notizie indipendenti e approfondite sul turismo b2b. La sua mission è quella di spiegare in maniera semplice ma competente il cambiamento che sta vivendo l'industria del travel e aiutare gli addetti ai lavori a sfruttare al meglio le opportunità derivanti dalle nuove tecnologie. Una linea editoriale che oggi è premiata da una media di oltre 60mila lettori unici mensili certificati (102.000 ad aprile 2018).

Ultime notizie

Questa rubrica raccoglie ogni settimana i migliori 10 articoli sul turismo pubblicati da altre testate e che meritano di essere lettiFactorYmpresa, i 10 progetti...
Futura Vacanze

È un andamento più che positivo quello che si riscontra sino ad ora per l’estate 2018 di Futura Vacanze. E proprio per continuare a offrire...

Media Partnership