Le Marche lanciano la nuova campagna promozionale ViviAmo le Marche

Le Marche lanciano la nuova campagna promozionale ViviAmo le Marche

Marche
Un tratto di costa nelle Marche

Le Marche hanno presentato alla Bit di Milano la loro nuova campagna promozionale “ViviAmo le Marche”, che vede protagonisti 25 testimonial/ambasciatori della regione che hanno prestato gratuitamente la loro immagine per 2 anni. Fra loro, Andrea Bocelli, Dante Ferretti e DIego della Valle: se per  Andrea Boccelli sono “sentimenti genuini e potenti“ che lo legano alle Marche, ”terra intrisa di cultura, musica e bellezza”, Dante Ferretti per creare i suoi scenari onirici ha un segreto: trovare ispirazione nel “sogno in cui è nato”. Per Diego della Valle, invece, che vive in giro per il mondo, le Marche sono “casa”.
Ideato da Maurizio Capponi, il progetto nasce con un obiettivo ambizioso: fondere in un’unica campagna di comunicazione le eccellenze umane, culturali, artistiche, architettoniche, paesaggistiche, enogastronomiche, sportive, economiche della regione. Sono state scelte quindi 25 immagini emblematiche, una per ogni testimonial.

“La presenza e la disponibilità – ha detto l’assessore regionale al Turismo-Cultura, Moreno Pieroni – di marchigiani che con il loro prestigio trasmettono la qualità della nostra regione si evolverà poi in un progetto più globale che comprenderà le donne e gli uomini delle Marche che con i loro piccoli e grandi successi, saranno il simbolo di una vitalità che unisce i giovani e i meno giovani per confermare quel plus valore caratterizzante le Marche: saper coniugare tradizione e innovazione, passione e laboriosità.”

 

Ultime notizie

Nuovo hotel per Best Western Italia in Trentino.: fa il suo ingresso nel gruppo, Best Western Hotel Adige, struttura 4 stelle con 63 camere dislocate su 3 piani.«Entrare nel network Best Western è...

TrekkSoft, fornitore di servizi software per tour operator e destinazioni, ha inaugurato la sua prima sede italiana a Milano in Via Barnaba Oriani 1.L’obiettivo principale è consolidare l’attenzione...

Media Partnership