Settembre è sempre più periodo di vacanza per gli italiani: la nuova tendenza per le vacanze dei viaggiatori del Bel Paese arriva dai dati del motore di ricerca viaggi kayak.it. Le cause sono da ricercarsi nei prezzi medi dei voli e degli hotel che offrono un risparmio potenziale a doppia cifra rispetto ad agosto.

Le dieci destinazioni più ricercate dagli italiani per viaggiare a settembre sono prevalentemente straniere. Londra guadagna la vetta della classifica seguita dal New York e da Ibiza. Tre, invece, sono le destinazioni balneari che occupano il resto della Top 10 e che registrano la crescita più alta rispetto a settembre 2015: Santorini, al quarto posto, Olbia all’ottavo e Palma de Maiorca al decimo. Anche le grandi città europee si confermano in cima ai desideri dei turisti italiani, con Barcellona (6° posto), Amsterdam (7°) e Parigi (9°).

destinazionikayak

Tra le destinazioni più amate dagli italiani per viaggiare a settembre quelle che mostrano il maggior calo nel prezzo medio dei voli rispetto ad agosto sono Palma di Maiorca (con un risparmio del 62% rispetto al mese precedente), seguita da Los Angeles (-49%) e dalle intramontabili Londra e Barcellona (entrambe -48%).

Per quanto riguarda le destinazioni italiane più ricercate per gli hotel svetta Gallipoli – che consente di risparmiare ben il 65% rispetto al prezzo medio per notte di una camera doppia ad agosto – ma è la Sardegna a farla da padrona, con Stintino al secondo posto, La Maddalena al quarto e Villaputzu al quinto. Roma rimane sempre in voga (3° posto), anche se è la destinazione più cara dove soggiornare e – controcorrente – risulta il 54% più cara a settembre rispetto ad agosto.


kayakitasettembre

I dati si basano su ricerche di volo e hotel effettuate su KAYAK.it tra il 01.08.2014 – 03.08.2015 e il 01.08.2015 – 03.08.2016 per queste date di viaggio (i) 01.08.2015 – 30.08.2015, (ii) 01.09.2015 – 30.09.2015 e (iii) 01.08.2016 – 30.08.2016, (iv) 01.09.2016 – 30.09.2016. La media dei prezzi dei voli fa riferimento ad un biglietto per una persona in classe economy. I prezzi medi degli hotel invece sono indicati in Eueo e sono validi per una notte in camera doppia e fanno riferimento ai prezzi di agosto e settembre 2016. La media del risparmio è calcolata nelle tabelle indicate partendo dalla media dei prezzi per i voli in agosto e settembre 2016 e la media dei prezzi di hotel per agosto e settembre 2016.

Ultime notizie

Bar e ristoranti si confermano il volano della ripresa dei consumi delle famiglie italiane. Questa una delle principali evidenze emerse dall'ultimo Rapporto Ristorazione della Fipe...
Airbnb

Dura replica di Airbnb alla notizia che l’Aula del Pirellone ha approvato il 17 gennaio scorso la legge che introduce il Codice Identificativo di...

Media Partnership