Le nuove regole SEO: come creare contenuti di qualità a SEO-friendly

Le nuove regole SEO: come creare contenuti di qualità a SEO-friendly

di -

Questo articolo rappresenta un contributo di Lucy Fuggle di TrekkSoft al mensile Marketing di America Outdoor Association. 

La chiave per un sito ben posizionato non sta in ingegnosi adeguamenti tecnici come forse si pensava, ma nel creare “la migliore esperienza possibile per il pubblico con contenuti di alta qualità originali e semplici”. Questo è il pensiero del leader della ricerca online: Google.

Ecco alcuni modi per creare contenuti per la tua azienda, che aumentino naturalmente la SEO (Search Engine Optimization).

1. Sii più prezioso e utile rispetto ad altri siti

Nel 2011 è stato introdotto l’algoritmo Panda di Google: un cambiamento che mira a ridurre la posizione di “siti di bassa qualità” o “siti sottili”, e proporre i siti di qualità superiore nella parte superiore dei risultati della ricerca.

Per distinguere e rendere unico il tuo business, il tuo sito web deve essere non solo utile e informativo, ma anche più prezioso e ricercato rispetto a siti simili. Soprattutto, la priorità va al contenuto che viene creato: preoccupati principalmente di dare un’ottima esperienza di lettura al utente e non solo della posizione nei motori di ricerca.

Distingui la tua azienda scrivendo blog post che sono più preziosi per il tuo lettore rispetto ad altri articoli simili sul web. Considera la possibilità di fornire una nuova prospettiva sui contenuti che sono già stati trattati numerose volte, e non avere paura di scrivere contenuti più lunghi: questo tende a dare un posizione migliore al tuo articolo rispetto a quelli in forma abbreviata.

2. Trova la tua nicchia (e dominala)

Se vai a cercare “Aziende con attività outdoor” su Google, ti troverai di fronte ad una scoraggiante realtà di 47.200.000 risultati. Lo stesso se cerchi “azienda di canyoning” avrai 213.000 output, mentre “canyoning a Interlaken” ha appena 85.700 risultati.

Se il target è molto specifico, è probabile che il contenuto sia molto importante per coloro che cercano la tua offerta. Questo pubblico probabilmente non sarà di milioni di persone, ma ciò può rappresentare un vantaggio per te. Potresti chiaramente definire la tua nicchia in modo più preciso rispetto ai big players, diventando un esperto nella tua zona e proponendo articoli di qualità per un pubblico specializzato.

Ricordati che le ricerche on-line sono probabilmente correlate alla parole chiave riferite alla tua città, zona o allo stato di provenienza del tuo marchio. Lavora con un linguaggio che si riferisca al luogo in cui la tua azienda ha sede, in particolare sulle pagine importanti come la home page o sula pagina “Su di noi”.

3. Offri le informazioni che le persone stanno cercando

L’algoritmo RankBrain di Google, introdotto nel 2015,  utilizza metodologie di raccolta avanzate per fornire le migliori risposte alle ricerche degli utenti. Questo significa attribuire un’elevata importanza nel rispondere alle domande degli utenti con i giusti contenuti. Evidenzia chiaramente la tua posizione, le informazioni di contatto, gli orari lavorativi ed i prezzi sul tuo sito web. Idealmente, fornisci ai tuoi clienti la possibilità di prenotare direttamente on-line per aumentare le probabilità di una conversione rapida.

Potresti anche provare a rispondere alle domande più frequenti sul tuo sito web. Scrivendo un blog post con la raccolta delle risposte, ti servirà non solo come contenuto per indirizzare i clienti esistenti ma sopratutto per attirare nuovi visitatori al tuo sito web. Infine, le imprese locali potrebbero far riferimento o collegarsi al tuo articolo nelle loro comunicazioni di marketing.

4. Fa sì che la gente rimanga sul tuo sito, migliora ciò che li fa scappare

Quando le persone trascorrono del tempo sul tuo sito web, facendo ripetute visite, Google lo rileva come un suggerimento che il tuo sito ha contenuti utili e di qualità che vale la pena spingere verso l’alto nelle ricerche. Migliora la possibilità che questo accada con la creazione di contenuti unici di alta qualità e con un buon web design.

Dovresti anche cercare di evitare o di riparare qualsiasi cosa che toglie la fiducia dei visitatori nel tuo sito web o addirittura lo faccia lasciare. Doppio controllo va ai links che non funzionano o alle informazioni errate, ma anche alla grammatica e agli errori di ortografia. Infine impegnati a cancellare qualsiasi messaggio di spam nei commenti del tuo blog.

5. Coinvolgi nel modo giusto

In definitiva, dovresti proporre esperienze memorabili sul tuo sito web che si tradurranno in prenotazioni e raccomandazioni ad altri. Coinvolgi le persone nel modo giusto con le immagini delle tue attività, l’ambiente circostante o la tua squadra. Altri modi per essere coinvolgenti includono aggiornamenti regolari delle caratteristiche del tuo prodotto, una casella di commento sul tuo blog e widget nei social media.

Evitare di coinvolgere le persone negativamente con errori di ortografia, web design fatto male o annunci di vendita aggressivi sul tuo sito web.

Per riassumere, concentrati sulla creazione di contenuti utili, pertinenti e coinvolgenti all’interno della tua nicchia. Grazie alla combinazione di un sito web tecnicamente avanzato e offrendo contenuti di qualità che vanno oltre le aspettative, potrai raccogliere i benefici della SEO e il traffico organico al tuo sito web crescerà di conseguenza.